Anche le pantere donano il sangue

0
759

Ultima modifica 6 Novembre 2015

Le pantere donano il sangue

I Panthers sono giocatori di football americano di Parma. Nel 2010 si aggiudicano il loro primo Superbowl Italiano battendo gli Elephants Catania. Attualmente sono al loro quarto titolo consecutivo conquistato a giugno 2013 e sono i Campioni in carica.

Per il quarto anno consecutivo i Panthers hanno stretto sodalizio con il centro AVIS di Parma e il Gruppo Area Giovani dell’AVIS che li vedrà come testimonial del centro di raccolta.

Dirigenti e giocatori si sono recati nella sede dell’AVIS di Parma di prima mattina per fare la donazione. Già nel 2010 le Pantere avevano partecipato compatte alla prima donazione di “squadra”.

La collaborazione tra i Panthers e Avis è nata quasi casualmente ma strada facendo è diventata più stretta. Stefania Bonfatti Sabbioni responsabile del Progetto Scuola di Avis, ha dichiarato: “Gli interventi che facciamo nelle scuole hanno l’obiettivo di educare alla donazione attraverso la conoscenza del nostro corpo e un buon stile di vita basato su una corretta alimentazione e una costante pratica sportiva. E’ qui che subentra la collaborazione con i giocatori dei Panthers: un esempio di chi dona tutto se stesso in campo con la voglia di giocare e fuori dal campo impegnandosi a donare il sangue”.

I giocatori sostengono questa collaborazione perché è basata sulla concretezza e non solo su uno scambio d’immagine dimostrando come si diventa davvero dei campioni. Il loro esempio serve ad aumentare il numero dei donatori e della pratica sportiva e vuole essere da incentivo verso il volontariato di cui c’è sempre più bisogno. I Panthers e l’Avis hanno realizzato un calendario pieghevole e tascabile dedicato da una parte all’ABC della donazione e l’altra facciata alle partite delle pantere con le date degli incontri casalinghi e delle trasferte.

Il matrimonio tra i Panthers e l’ Avis prosegue con l’obiettivo di continuare a vincere la partita più importante: avvicinare e sensibilizzare sempre più persone alla donazione di sangue attraverso l’esempio di un gioco di squadra fondato sulla fiducia e la passione. Anche le Pantere donano il sangue.

Paola Lovera

Rispondi