Aria di rinnovamento alla Camera e al Senato

0
481

Dopo due giorni di votazioni a Palazzo Madama e a Montecitorio, Piero Grasso e Laura Boldrini sono i due nuovi presidenti di Senato e Camera. Renato Schifani è stato battuto al ballottaggio con 117 voti contro i 137 voti di Grasso.
Laura Boldrini con 327 voti invece è stata eletta alla Camera, terza donna a Montecitorio, dopo Nilde Iotti e Irene Pivetti.

Piero Grasso, dal 2005 fino ad oggi procuratore generale antimafia, è il simbolo della lotta contro la criminalità organizzata. Laura Boldrini è stata portavoce dell’Alto Commissario delle Nazioni Unite per i rifugiati.  Due nomi nuovi, con una loro storia personale molto importante che incarna valori positivi e che prendono le distanze dai vecchi schemi della politica. Certo è che il discorso della Boldrini è stato molto applaudito, non solo dai banchi del centrosinistra ma anche dalle file del Movimento Cinque Stelle e dal Pdl.

Sarà un segnale di rinnovamento? Ce lo auguriamo tutti, per il bene della nostra povera Italia…

Rachele Masi

Rispondi