Auguri Serena!

0
1232

Ultima modifica 6 Novembre 2015

Conduttrice e autrice televisiva e ora anche scrittrice. Sto parlando di Serena Dandini, nata a Roma il 22 aprile del 1954.
Serena  vanta discendenze nobili: è figlia del conte avvocato Ferdinando Dandini De Sylva e di Luigia Pacifici.
È stata sposata due volte e dal 1993 è legata al musicista Lele Marchitelli. Ha una figlia, Adele Tulli,regista del documentario “365 without 377” sulle battaglie del movimento LGBT in India per l’abolizione della sezione 377 del codice penale indiano.

Inizia la sua carriera alla fine degli anni settanta in radio, ma ilgrande successo arriva con la TV: ha ideato e lavorato in trasmissioni di successo come La tv delle ragazze, Avanzi, Pippo Chennedy Show, L’ottavo nano e Parla con me.

Ha poi condotto su La7 The show must go off.

Ma la Dandini è anche una scrittrice di successo: il suo esordio letterario Dai diamanti non nasce niente. Storie di vita e di giardini (Rizzoli, 2011) è stato uno dei maggiori successi della scorsa stagione.
Nel 2012 esce Grazie per quella volta. Confessioni di una donna difettosa in cui la Dandini mette a nudo le debolezze umane e quei piccoli difetti che spesso riteniamo di avere solo noi, ma che in realtà, a quanto pare, accomunano tutti.

Tra il 2012 e il 2013 mette in scena il suo primo testo teatrale, Ferite a morte, ispirato a fatti di violenza sulle donne realmente avvenuti e interpretato nelle tre tappe di Genova, Bologna e Palermo, tra le altre, da Lilli Gruber, Geppi Cucciari, Angela Finocchiaro, Isabella Ragonese, Lella Costa, Paola Minaccioni, Malika Ayane, Concita De Gregorio, Ambra Angiolini, Elisa Toffoli.
Sono donne senza un nome, donne che potrebbero essere le nostre vicine di case, donne come noi che Serena riesce a farle parlare con un linguaggio semplice che arriva dritto al cuore del lettore.
Nel 2013 il testo teatrale diventa anche un libro, pubblicato da Rizzoli.

Oggi spegne 59 candeline e noi le facciamo gli auguri di uno splendido compleanno…con la speranza di rivederla presto nuovamente in TV!

Rachele

Rispondi