Babymama: il progetto di una mamma che si reinventa

0
329

Mi chiamo Valentina, classe 1973, separata, con 2 figli ( e un cane) che adoro e che mi fanno disperare allo stesso tempo. Vivacissimi e vicini di età, entrambi maschi, il loro passatempo preferito è, ahimè, fare tutto il giorno la lotta, provocarsi, farsi dispetti, agguati dietro le porte, sgambetti e darsi spintarelle appena ne hanno l’occasione!
Il mio sogno di vederli tranquilli seduti a un tavolo a fare un gioco in scatola purtroppo non si è mai avverato :-/
Non credo di essere l’unica mamma a trovarsi in questa situazione, anzi! Penso che siamo in parecchie…e questo mi fa sentire meno sola J Cosi come credo che siamo in tante ad essere separate e a dover crescere praticamente da sole i nostri cuccioli, occupandoci – in pieno stile wonder woman – di scuola, sport, amici, feste, pediatri, cure, coccole, ascolto, nottate in bianco…o cambi di stagione dell’armadio (lo so, questo c’entra poco nella lista ma è una cosa che ho sempre detestato fare). E in tutto questo ovviamente continuare ad occuparsi della casa, della spesa, delle bollette, dei propri amici, dei propri spazi, magari di una palestra!

valentina-sciascia

Ma come se questo non fosse sufficiente, c’è il bisogno – e nel mio caso anche il grande desiderio – di lavorare.
Già! Perché lasciata carinamente a casa da un’azienda quando ho comunicato di essere incinta, mi sono poco dopo ritrovata anche separata con due figli da crescere, senza soldi per potermi permettere una babysitter a tempo pieno e, complice anche la crisi economica del momento, senza alcuna risposta ai curricula che inviavo.

Cosa ho pensato di fare allora?

Ci tenevo troppo a lavorare…e allora ho deciso di reinventarmi, di tentare forse la strada più rischiosa ma che mi avrebbe sicuramente dato, comunque fossero andate le cose, più soddisfazione personale.
Avete presente quando ci si sveglia la mattina e non si vede l’ora di iniziare a lavorare? Ecco, volevo provare esattamente quella sensazione! Una fortuna che forse in pochi hanno ma che era per me fondamentale. E allora mi sono rimboccata le maniche e con il sorriso e tanta voglia di fare ho iniziato a dare vita al mio progetto!

seggiolone_tascabile

Ed ecco che nasce un sito!

Parliamo ormai di 5 anni fa. Insieme a due amiche, poi diventate anche socie, decidiamo di aprire prima un blog dove presentare dei prodotti molto particolari per bambini, cose che non si trovano abitualmente nei negozi e raramente in Italia! Oggetti di grande qualità, ecologici, alcuni realizzati a mano da piccoli artigiani, altri ancora inventati direttamente da genitori che cercavano soluzioni intelligenti che il mercato non offriva!
E’ stato un successo…sia perché allora di “blog di mamme” ne esistevano ancora pochi, sia per il grande riscontro ricevuto dai nostri lettori i quali hanno iniziato a chiederci dove poter comprare tutte quelle belle cose!
Di li a breve decidiamo quindi di aprire un’ecommerce dove rivendere noi stesse molti di quei prodotti presentati nel blog! Ma, conti alla mano, ci siamo accorte dopo quasi due anni, che in 3 eravamo troppe…e allora che fare?

 Ho deciso di continuare da sola!

Si, alla fine ci siamo divise. Le mie amiche hanno proseguito con il blog mentre io, che amavo più lo shop, ho deciso di prenderlo in gestione da sola. Il rischio aumenta (ma a me piace cosi) e le cose da imparare sono tante. Mi ri-rimbocco le maniche e inizio a fare contratti con le aziende, a creare file di calcolo molto elaborati per farmi due conti, a fare marketing, a cambiare la grafica e contenuti del sito, a imparare a mandare una newsletter, a fare un nuovo logo, un nuovo nome, nuovi prodotti…nuovo tutto!

E finalmente…

nasce il mio nuovo shop online: Babymama (www.babymama.it)
Online da pochissimi giorni, con grande emozione ve lo presento…ringraziando prima di tutti Monica che mi ha dato l’occasione di parlarne qui, su Le Nuove Mamme!
Troverete di tutto…letti, lettini, passeggini, giochi, adesivi da parete per la cameretta, luci, marsupi, coperte, tappeti ma anche, come dicevo prima, prodotti particolari come carte da parati magnetiche dove appendere foto, appunti o disegni, vestiti, magliette e tovaglie che si possono colorare, lavare in lavatrice e colorare da capo, vaschette salvaspazio, pieghevoli o in stoffa, per il bagnetto, biciclette che crescono con il bambino, seggioloni tascabili, amache e sedie pensili da appendere in camera, culle sospese e culle per il co-sleeping, letti con foto personalizzate o a forma di casetta.

I prodotti sono centinaia, inutile che io li elenchi tutti…si fa forse prima a fare un giro sul sito…cosi potete anche farmi le vostre osservazioni, suggerire prodotti che avete visto in giro e che vorreste acquistare online, ma anche ovviamente – e soprattutto – critiche che mi permetterebbero di migliorare lo shop!
Per qualunque informazione o commento potete scrivermi a info@babymama.it!
Io spero solo che il sito vi piaccia …e che tanta fatica, convinzione e tutto questo rimboccarsi le maniche, abbia dato vita ad un progetto gradito da voi mamme e papà!

Un regalo per ringraziarvi

Per ringraziare Le Nuove Mamme e voi lettrici che avete avuto la pazienza di leggermi fin qui, volevo offrire solo a voi un codice sconto valido per tutto il mese di marzo!
Il codice è “SCONTO10-LNM” e vi da diritto a un 10% di sconto su tutti i prodotti presenti in questa sezione.
Basta inserire il coupon al momento dell’acquisto e vi verrà immediatamente applicato lo sconto!
Grazie di cuore a tutte J

Valentina

mail: info@babymama.it
shop: www.babymama.it

La redazione del magazine. Nato nel maggio 2013, da marzo 2015, testata registrata al tribunale di Milano. Mamme di idee rigorosamente diverse commentano le notizie dell'Italia e del mondo, non solo mammesche.

Rispondi