Bimbilandia: quando i gonfiabili ci piacciono [Recensione]

0
3188

Ultima modifica 4 Gennaio 2020

Abbiamo trascorso un paio d’ore al parco giochi Bimbilandia presso il centro commerciale Euroma2

bimbilandia

Nonostante io, personalmente non ami alla follia questo genere di intrattenimento per bambini, questa volta devo dire che la realtà che ho trovato, non mi è dispiaciuta affatto.

A partire da come è strutturato il parco giochi.

Il parco èsì all’aperto, ma è coperto da teloni vari, è ben arieggiato, quindi non si soffoca di caldo e non è affatto rumoroso (si sa che dove ci sono gonfiabili, c’è una tonnellata di decibel da sopportare!).

In più: tutta l’area la si può tenere sott’occhio facilmente ovunque si sosti, i bimbi sono così più facilmente sorvegliabili.

Inoltre, c’è una preziosissima regola: non possono accedere bimbi al di sopra dei 10 anni, proprio perchè i giochi presenti sono adatti a bambini più piccoli, non sono per niente pericolosi e neanche spericolati come gli scivoli alti mille piedi sopra il cielo!

Parliamo poi del costo: qui non si va a tempo, ma si paga e si può stare tutto il tempo che si desidera.

Ci sono degli abbonamenti che fanno risparmiare qualcosina e, la prima volta che si va, bisogna fare una tessera associativa per il bambino (del costo di 2 euro) che comprende anche la copertura assicurativa ed è valida pure nell’altro Bimbilandia che si trova a Tor di Quinto.
I ragazzi che lavorano lì, sono molto gentili.

bimbilandia

Non si possono lasciare i bimbi e andare a fare una passeggiata per il centro commerciale, dal momento che non c’è sorveglianza, ma direi che è una soluzione ottimale, questa, per i papà annoiati e stanchi di seguire la propria partner nel suo shopping forsennato: qui ci sono divanetti e tavoli comodi dove sostare e sorvegliare i bambini che si divertono da morire!

C’è anche un bar abbastanza fornito, dove i prezzi non sono troppo scandalosi (una bottiglietta d’acqua da mezzo litro: 1 euro)…

bimbilandia

e, udite udite, un angolo fasciatoio!!!!

Questa sì che è una gradita novità.

fasciatoio-bimbilandia-euroma2

una pecca c’è e non è tanto da sottovalutare: la mancanza dei bagni.

E’ vero che c’è il centro commerciale in cui si può andare, ma, quando scappa ai bimbi, si sa, non si ha molto margine di tempo per effettuare tutto il percorso, quindi il rischio che se la facciano addosso c’è!

Tornando alla struttura: c’è una immensa piscina di palline dove rotolarsi e giocare, un paio di piccoli gonfiabili e piccoli tappeti elastici e poi giochi sparsi per saltare e divertirsi

bimbilandia-euroma2

C’è poi, ben separata dal resto, ma sempre all’interno della struttura, delimitata da un basso muretto di recinzione, una zona per i più piccini

spazio-piccolissimi-bimbilandia-euroma2

Il tutto è su un tappeto di prato sintetico che è comodo per giocare e per evitare brutte cadute

Gli orari sono: tutti i pomeriggi dal lunedì al venerdì 16.00 – 19.00, mentre sabato e domenica dalle 11.00 alle 19.00.

Al momento, il parco giochi non è allestito ad Euroma2, seguiamo il sito per eventuali aggiornamenti di location.

Mamma di 3 piccole belve: Miriam, Melania e Massimo. Moglie di Marco. Meravigliosamente innamorata della vita. Social addicted e inguaribile ottimista.

Rispondi