Cargo Hi-Tech, il luogo per chi cerca il design

0
1867
cargo-milano

Ultima modifica 11 Novembre 2015

Ogni volta che mi inoltro in zona Corso Como non posso fare a meno di passare da Cargo Hi-Tech, il negozio che contiene tutto ciò che è design, in tutte le sue declinazioni e varietà di stili.
Il concept store che è spesso la mia salvezza per i regali dell’ultimo minuto, il posto giusto al momento giusto non solo per le idee regalo, ma anche per arredare casa, per l’ufficio e per trovare originali capi d’abbigliamento.

Il luogo ideale per chi è à la recherche, anche se non sa bene di cosa; per chi proprio non resiste all’impulso dello shopping; per chi è irrimediabilmente attratto dagli oggetti più inutili, ma davvero belli e di design, che diventano magicamente indispensabili e insostituibili (vuoi mettere lo sfizio di servire il ghiaccio a forma di nave del Titanic?!).
E infine, Cargo Hi-Tech è la meta da sogno anche per chi ha il portafoglio che langue ma vuole rifarsi gli occhi, appuntandosi tutto ciò che vorrebbe comprare una volta sbarcato il lunario.

Il Concept Store nasce nel settembre del 1982 da un’idea dei fratelli Mauro, Laura e Massimo Bacchini, sempre in viaggio tra Cina, India, Australia, Indonesia, Filippine, Marocco, Messico, Stati Uniti e Canada, in cerca di oggetti originali dai prezzi contenuti.
Il negozio sorge prima in Ticinese, e si posta poi in piazza XXV Aprile, a due passi dalla movida di corso Como.
Nel cortile di una palazzina di fine Ottocento, costruita originariamente per ospitare la fabbrica d’inchiostri del “Corriere della Sera”, il negozio si estende su una superficie di duemila metri quadrati, distribuiti in un labirinto di scale, scalette, mezzi piani, che creano una sorta di “labirinto” in cui è piacevole perdersi, alla ricerca del perfetto pezzo d’arredamento, quello che renderà unica la vostra casa.

Gadget, abbigliamento, mobili, articoli da cucina, cancelleria, lenzuola, asciugamani e articoli per il bagno, elettrodomestici, essenze profumate, libri e accessori per i pet, questo e molto altro è possibile trovare in questo Concept Store che sembra gridare la parola “design” da ogni angolo.
Se si aggiunge che c’è anche un cortiletto con panchine in cui fermarsi per una pausa durante lo shopping, Cargo Hi-Tech diventa davvero il luogo ideale per un pomeriggio o una mattinata dedicata alla ricerca dell’arredamento perfetto.

Unico neo sono i prezzi a volte non proprio modici, ma considerando l’originalità e la qualità dei prodotti diventa davvero molto difficile resistere alla tentazione di impadronirsi anche di un solo oggetto, quell’unico elemento capace di dare il tocco in più che tanto si ricerca.

Oltre al punto in via XXV Aprile – aperto il lunedì dalle 13.30 alle 19.30, e da martedì a domenica con orario continuato 10.30 – 19.30 – c’è anche il più grande, ma periferico Cargo in via Meucci 39, che si estende su 11 mila metri quadrati, per quando lo shopping si fa davvero intenso.

Cargo Hi-Tech mi piace perché il negozio è bello e particolare, così come gli oggetti davvero unici e originali e anche se il costo a volte non è troppo economico si viene ripagati con un prodotto di qualità che dura nel tempo.

Monica

Cargo Hi-Tech
P.zza XXV Aprile 12, 20124 Milano
tel : +39 – 02 – 62.41.10.1
fax: +39 – 02 – 65.97.03.90
www.cargomilano.it

Rispondi