Cinture di sicurezza con air-bag integrato

Ultima modifica 6 Novembre 2015

 

Quando si deve affrontare un viaggio con dei bambini uno dei problemi maggiori è legato alla sicurezza e questo è il motivo per il quale le macchine devono essere dotate di seggiolini e i bambini devono essere “obbligati” ad utilizzarli.

Per aumentare la sicurezza in auto Ford ha recentemente presentato un prodotto innovativo: le cinture di sicurezza con air-bag integrato.

cinture_sicurezza _air_bag

Queste particolari cinture avranno il vantaggio di incrementare la sicurezza dei passeggeri che siedono sui sedili posteriori dell’auto e il fatto che al loro interno ci siano integrati degli air bag che, in caso di impatto si gonfiano, garantirà una protezione in più.

Il sistema è progettato per proteggere testa, collo e busto, specialmente nel caso di passeggeri più vulnerabili, come i bambini e le persone anziane. Grazie all’air-bag la forza dell’urto viene assorbita da un’area molto più forte rispetto a quella di una cintura tradizionale, garantendo una maggiore dispersione dell’energia dell’urto e riducendo l’eventualità di subire dei traumi. Vantaggi riscontrabili soprattutto quando i passeggeri in oggetto sono i bambini.

Le cinture posteriori con air-bag integrato si utilizzano nello stesso modo di quelle tradizionali infatti si indossano e agganciano come una normale cintura di sicurezza e sono compatibili con l’installazione di seggiolini e basette per bambini, anche ISOFix.

Questo tipo di cinture oltre all’innegabile vantaggio di aumentare la sicurezza in auto rendono gli spostamenti più confortevoli grazie all’imbottitura che le caratterizza.

cinture sicurezza air bag ford

Come per i normali air-bag, queste nuove cinture posteriori si gonfiano quando i sensori d’urto rilevano un incidente e il tutto avviene in un lasso di tempo molto molto ristretto.

Ma a differenza degli air-bag, che al momento dell’attivazione possono generare calore, queste cinture di sicurezza Ford con air-bag integrato utilizzano gas compressofreddo.

Attualmente queste cinture di sicurezza in Europa non sono ancora in circolazione ma debutteranno agli inizi del 2015 quando verrà lanciata la nuova Ford Mondeo.

Laura Zampella

 

Rispondi