Di concerto con mamma e papà

Ultima modifica 6 Aprile 2016

L’importanza della musica prima e dopo la nascita è un tema di grande interesse negli ultimi anni, studi scientifici hanno dimostrato i benefici sia a livello comportamentale e sia a livello neurologico della musica sul bambino, quindi cosa c’è di più bello e magico di andare ad assistere ad un concerto con mamma e papà?

Se la musica viene veicolata attraverso i giusti canali, andando a toccare le corde più intime del bambino, parlando il suo stesso linguaggio, rispettando i suoi tempi e le sue risposte, senza aspettative, senza regole da “adulti”, allora tutto questo non può avere altro se non effetti positivi nella sua crescita e nel suo bagaglio culturale, che inevitabilmente si porterà dietro per il resto della sua vita. Un regalo prezioso e carico di significato.

Il metodo Gordon, detto in maniera molto banale, si impone come obiettivo quello di accompagnare il bimbo all’ascolto della musica, lo “abitua” ad usare la musica come modello espressivo, come gioco, sì, perchè con la musica si può giocare, e tanto!

In questo concerto con mamma e papà si usa la voce e ben pochi strumenti. Le note sono semplici, orecchiabili, essenziali. Si osservano le reazioni dei bambini e si cerca di assecondarli. Tutto in maniera naturale.

E’ questo quello che fa Annamaria, con il suo flauto traverso, nei suoi concerti con mamma e papà ogni seconda domenica del mese a Musica Nova, in via Cassia.

Partendo dalla metodologia Gordon, esplora la sensibilità dei più piccoli, in compagnia dei genitori, e talvolta anche dei nonni, e li accompagna in un’ora di tanta tenerezza e coccole.

Si ascolta la musica. Si danza. Si ondeggia.

E i bambini sono perfettamente a loro agio, si muovono liberi e sereni, magicamente i capricci scompaiono per far posto alla curiosità, alla voglia di ascoltare, scoprire… toccare la musica.

Sì, perchè la musica, si tocca.

La musica è aria, è colore, è movimento, è allegria.

 

Provate, anche solo per una volta, sarà un’esperienza indimenticabile per voi stessi e, soprattutto, per il vostro bambino.

Appuntamento domenica 8 dicembre a Via Cassia, nella sede di Musica Nova, con Annamaria ed ogni seconda domenica del mese. Necessita la prenotazione.

Costo per ogni adulto partecipante: 15.00 euro. Bambini gratis.
Portare calzini antiscivolo.

Tel: 0630361100 – info@musica-nova.it

Micaela

1 COMMENT

  1. Da quest’anno gli appuntamenti sono ogni terza domenica del mese alle 10.15 e alle 11.30. Altra importante novità: potranno partecipare bambini fino a 5 anni!! prenotatevi online (info@musica-nova.it) o telefonicamente (0630361100) presso Musica Nova , via Cassia 927 – Roma

Rispondi