Eco-compattatori. Anche in Italia arriva il riciclo a premi!

0
149

L’Europa oggi produce 25 milioni di tonnellate di plastica all’anno.
Di queste solo il 30% (il 41% in Italia) viene riciclato.
Il restante 85% finisce sulle spiagge.

In pratica è come se ogni minuti per 365 giorni l’anno un camion della spazzatura riversasse tutto il suo contenuto in acqua.

Consumi che non accennano a diminuire.
Negli ultimo cinquant’anni, al contrario, è cresciuto di 20 volte, e ben 22 mila tonnellate di Pet finiscono giornalmente nell’oceano.

Pensate che 9 su 10 uccelli marini hanno nello stomaco tracce di plastica.

eco-compattatori

Ecco perchè è importante stare attenti a dove si ‘butta’ la plastica.

Proprio per questo motivo, alcune catene di supermercati italiane hanno iniziato ad installare all’interno dei propri centri, gli eco-compattatori.

Questi macchinari premiano le persone che inseriscono bottiglie di plastica regalando buoni sconto sulla spesa.

Avete capito bene, basta inserire le bottiglie di plastica nell’eco-compattatore e per ogni tre bottiglie viene regalato un buono sconto sulla spesa di 1 Euro.

Conad, DiMeglio, Sigma sono alcune delle catene di supermercati che hanno deciso di fornirsi di sistemi di riciclo della plastica, premiando gli utenti che contribuiscono a recuperare la plastica delle bottiglie utilizzate.

Gli eco-compattatori si iniziano a trovare anche in singoli comuni o negozi aderenti al circuito. Per altro sembra che proprio negli ultimi mesi questa pratica si sia diffondendo velocemente e che sempre più realtà ricorrano al riciclo della plastica per fidelizzare il cliente e contribuire alla salvaguardia dell’ambiente.

Green Money, la società più conosciuta tra le tante che fornisce questi sistemi di riciclo ha installato, per esempio, tra Rimini, Riccione e provincia oltre 40 punti di raccolta nei vari supermercati della zona.
I risultati sono stati ottimi: vengono raccolti mensilmente 210mila bottiglie di plastica.

Ogni 3 bottiglie si puo’ risparmiare 1 Euro

Il risparmio medio di una famiglia media puo’ quindi arrivare fino a 600 Euro annue.

Speriamo che sempre più supermercati aderiscano all’iniziativa, se intanto volete conoscere i  punti racconta di GreenMoney li trovate direttamente sul sito greenmoney.it

Mamma di due bellissimi bambini, amante della vita. Adoro leggere e passo la maggior parte del mio tempo a girovagare in rete, alla ricerca di qualche cosa di interessante.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here