Giornata Mondiale per le vittime della schiavitù

0
383

Ultima modifica 25 Marzo 2014

 

Per oltre 400 anni, più di 15 milioni di uomini, donne e bambini, sono stati vittime del tragico commercio transatlantico di schiavi, uno dei capitoli più bui della storia umana .giornata internazionale di Commemorazione della Vittime della Schiavitù

Il 25 marzo si celebra la Giornata Internazionale di Commemorazione delle Vittime della Schiavitù e della Tratta Transatlantica degli Schiavi.
Per onorare queste vittime, sarà eretto un monumento nella sede delle Nazioni Unite, a New York.
Il progetto vincitore  è L’Arca del ritorno di Rodney Leon, un architetto americano di origine haitiana, selezionato attraverso un concorso internazionale e annunciato nel settembre 2013.

Il tema di quest’anno, “La vittoria sulla schiavitù : Haiti e oltre”, rende omaggio alla lotta contro la schiavitù nelle Nazioni di tutto il mondo .
Haiti è stata la prima Nazione a diventare indipendente, come risultato della lotta di uomini e donne schiavi, guidati da Toussaint Louverture il 1 gennaio 1804.

Per ulteriori informazioni:
http://www.un.org/en/events/slaveryremembranceday/2014/events.shtml

Seguici su Twitter @ rememberslavery e unisciti a noi su Facebook: https://www.facebook.com/rememberslavery

Rachele Masi

Rispondi