Giro d’Italia in 80 librerie

0
301

Ultima modifica 1 Luglio 2016

giro d'italia in 80 libreriePartirà da Aosta il 2 maggio per poi  arrivare a Roma, il 21 giugno la prima edizione del Giro d’Italia in 80 librerie (per non parlar di scuole e biblioteche), nata da un’idea dell’associazione Letteratura rinnovabile.

2000 km da percorrere su due ruote,  in cui si daranno il cambio tantissimi scrittori e artisti su quattro biciclette ufficiali, per disegnare il filo che lega librerie e biblioteche.

20 editori, 80 librerie e biblioteche, 100 saranno i ciclisti d’eccezione, tra cui Tony Wheeler, Andrea Vitali, Melania Mazzucco, Alessandro Benvenuti, Cristiano Cavina, Davide Riondino, Paolo Cognetti, Giuseppe Culicchia, Camilla Trinchieri, Antonio Pascale e Paola Zannoner.
Ad accompagnarli nel loro lungo percorso, librai, bibliotecari, traduttori, insegnanti, lettori in sella alle loro biciclette per promuovere la lettura.
I ciclisti incroceranno 7 festival culturali:
Babel — Festival della parola di Aosta;
Salone Internazionale del Libro di Torino
Piano City a Milano
Festival della Viandanza e Monteriggioni
Ciclomundi a Portogruaro
Caffeina Festival a Viterbo
Letti di notte a Roma.

Per maggiori informazioni vi rimandiamo al sito www.letteraturarinnovabile.com, in continuo aggiornamento.

Rachele Masi

Rispondi