Google Olezzo, una novità!

0
335

Ultima modifica 2 Aprile 2013


Mattina di Pasquetta, interno giorno.

Mi sono appena ripresa dalla giornata di Pasqua: sono riuscita ad arrivare in orario al pranzo di mia mamma, nonostante qualche furbacchione avesse concepito la bella trovata di far coincidere il cambio dell’ora con una festività importante.

Come si fa a costringere le persone a mettere la sveglia, una domenica di festa? A quanto pare, si fa.

Insomma, la mattina di lunedì 1° Aprile mi prendo cinque minuti per me (rigorosamente chiusa in bagno, e le mamme sanno perché), mi trastullo col mio smartphone, leggendo qua e là su Facebook e sui blog che seguo.

Poi vado su google.it, e cosa trovo? Google Olezzo, la novità del giorno!

Un’applicazione straordinaria che permette, tramite il proprio smartphone, di annusare vari tipi di fragranze, prodotte da tecnologia a base di scentibyte.

Si va dal cane bagnato alla vaniglia, dall’armadio della nonna alla banconota da un dollaro.

E funziona!

 

 

 

 

Ma dai, ci avete creduto?

Pesce d’aprile!

(quelli di Google sono dei GENI).

 

Sara Evangelisti

Rispondi