I colori delle emozioni [letto con Altea e Sofia]

0
712

Ultima modifica 29 Maggio 2020

Parlare di emozione con i bambini non è mai facile, per questo ho da sempre letto loro racconti che parlassero di questo argomento. Devo dire che sin da piccola Altea amava farsi leggere La Rabbia di Mireille d’Allancé.

Poi è arrivata Sofia e una nostra cugina per il suo primo anno, le ha regalato un bellissimo e utile libro che si intitola: I colori delle emozioni di Anna Llenas.
Ho scoperto subito che questo libro è diventato in poco tempo un best seller.

Ne esistono due versioni: una pop up davvero molto bella, dove nuvole, piante e fiori saltano fuori dal foglio per un divertimento assicurato, ma con Sofia non durerebbero un secondo! La seconda, quella che abbiamo noi ovviamente per praticità, è la versione tascabile in cartonato.

Il libro comincia con il mostro dei colori che si è svegliato di umore strano, non riesce a capire che cosa gli è successo.

Semplice?! Ha fatto un gran pasticcio con le sue emozioni, sono tutte mescolate e non riesce più a distinguerle.

Quindi, quello che deve fare è separarle e sistemarle, con l’aiuto di una bambina che gli spiega quali sono queste emozioni. Si parte dalla gioia che è contagiosa e gialla, la tristezza è azzurra ed è sempre il rimpianto di qualcosa. La rabbia si infiamma ed ovviamente non poteva che essere rossa. La paura è nera perchè è vigliacca e si nasconde nell’oscurità, mentre la calma è tranquilla ed è verde come gli alberi. L’ultima pagina è rosa e chiede hai bambini cosa gli sta succedendo. Altea ci vede il rosa dell’amicizia, penso che ogni bimbo possa vedere una sua visione di questo sentimento: amicizia o amore.

emozioni

Il protagonista come dicevo è questo mostro buffo ed in ogni pagina è dipinto con il colore dell’emozione di cui si sta parlando. Sicuramente, quelle che sono più d’impatto sono la rabbia e la paura!

Il libro è scritto in modo molto semplice e quindi adatto ai bambini di 2-3 anni, Altea ne ha 4, e conosce già queste emozioni ma rimane sempre con me quando lo leggo alla sorellina, anzi anticipa sempre il nome delle emozioni!.

A Sofia, il libro piace molto, lei ha 16 mesi ed è attratta dai colori e dalle immagini.

Poi, si sa che i secondi con il riflesso dei primi sono molto più avanti, quindi è giusto che anche lei così piccolina inizi subito ad imparare quali sono le emozioni che sente e ad aiutarci a capire esprimendole! Però, se noi non gli diamo gli strumenti e soprattutto non gli diamo un nome, loro non saranno mai capaci di comunicarle e per noi sarà sempre più difficile capire!

Ecco allora spiegata la funzione principale di questo libro e il perchè dovrebbe essere un must have nelle librerie di casa di tutti i bambini piccoli!

Dati tecnici:

I colori delle emozioni
di Anna Llenas

Editore: Gribaudo
ANNO: 2018
PAGINE: 18
ETÀ: 2-3 anni

 

 

Rispondi