I Droni in esposizione a Roma

0
449

Ultima modifica 20 Aprile 2016

RomaDrone2015.Homepage_res

Amazon in America ha iniziato le spedizioni con i droni, le riprese cinematografiche è ormai abitudine realizzarle con questi robot volanti. e così questo finesettimana all’Aeroporto dell’Urbe potremmo avvicinarli al Roma Drone Expo&Show.

Tante le novità che saranno presentate a “Roma Drone Expo&Show 2015”. Eccone alcune:

  •  l’Ente Nazionale per l’Aviazione Civile (ENAC) illustrerà il nuovo testo del Regolamento sugli APR
  • l’Aeronautica Militare esporrà il “Predator”, il grande velivolo teleguidato utilizzato per l’osservazione strategica dal 32° Stormo di Amendola (Foggia)
  • l’Esercito Italiano esporrà i droni ad ala fissa “Raven” e “Bramor”, impiegati anche di recente in teatro operativo dal 41° Reggimento “Cordenons” di Sora (Frosinone)
  • la Polizia di Stato presenterà in volo il “FlySecur”, drone ad ala fissa prodotto dalla FlyTop, utilizzabile in missioni di controllo e sorveglianza
  • la Croce Rossa Italiana presenterà la sua nuova flotta di droni ad ala rotante “Colibrì” e “Hero”, prodotti dalla IDS, che saranno utilizzati per le attività di soccorso in Italia e all’estero
  • Finmeccanica – Selex ES esporrà il drone “Falco”, utilizzato dall’Onu per le missioni di pace in Africa
  • Piaggio Aerospace presenterà il nuovo velivolo teleguidato “P.1HH HammerHead”, che entrerà in servizio nell’Aeronautica Militare all’inizio del 2016
  • Italdron farà volare per la prima volta il “Drake”, un grosso multirotore capace di un payload di 10 kg Skyrobotic annuncerà l’avvio a Terni del più grande centro produttivo italiano (circa 1.200 mq) per lo sviluppo e produzione industriale di droni civili e commerciali
  • Menci Software presenterà il nuovissimo quadricottero “SenseFly eXom”
  • HobbyHobby e Biofly Drone presenteranno il “DJI Phantom 3”, l’ultimo modello del quadricottero più venduto
  • l’Aero Club d’Italia annuncerà l’ingresso del dronimodellismo tra le discipline sportive dell’aeromodellismo
  • l’Istituto Massimo di Roma batterà un record con il volo contemporaneo di oltre 50 dronimodelli identici
  • il quotidiano Metro assegnerà il premio al primo “Metro Drone Challenge

Il Programma

I bambini costruiranno i loro droni professionali all’ora di pranzo di sabato 30 maggio grazie al progetto open source di Making Drones (e la vera storia del drone del Papa), a cura dell’Istituto Massimo di Roma.

Leggi tutti gli eventi previsti!

Info Utili

Per visitare Roma Drone – Urbe 2015 è necessario pagare un biglietto del prezzo di 10 euro.

Sono previsti sconti e gratuità per alcune categorie (bambini, studenti, anziani, disabili, militari in servizio, personale ENAC, personale Aeroporto dell’Urbe, ecc.).

L’orario della manifestazione è dalle ore 9.00 alle 19.00.

La giornata di venerdì 29 maggio è riservata esclusivamente ai professionisti e alla stampa.

Le giornate di sabato 30 e domenica 31 maggio sono aperte anche al pubblico.

Arianna Orazi

Rispondi