I figli sono figli…e basta!

0
525

Ultima modifica 10 Luglio 2013

Un figlio è un figlio. Ma fino ad ora si faceva la distinzione tra figlio naturale e figlio legittimo. Il Consiglio dei ministri, invece, approverà nella prossima seduta un decreto legislativo che modifica la normativa in vigore per eliminare qualsiasi discriminazione ancora presente nel nostro ordinamento.
Verranno eliminati i termini figli legittimi e naturali e saranno sostituiti con la semplice dicitura di ‘figlio’. La norma prevede che la nascita di figli fuori dal matrimonio produca effetti, per quanto riguarda la successione, nei confronti di tutti i parenti e non solo con i genitori.

Inoltre la nozione di ‘potestà genitoriale’ viene sostituita con quella di ‘responsabilità genitoriale’.

Una grande vittoria, direi…

Rachele Masi

Rispondi