I sogni di Patricia

Ultima modifica 9 Aprile 2013


Figlia dell’attore Lewis Arquette, nipote del caratterista televisivo Cliff Arquette, sorella degli attori Rosanna, Alexis e David Arquette…diciamo che la sua carriera come attrice era già quasi segnata!
Patricia Arquette nasce a Chicago l’8 aprile del 1968, ma si trasferisce molto presto vicino a Arlington, in Virginia, ma a soli 15 anni, va via di casa per vivere con la sorella Rosanna.
Dopo essersi diplomata al Los Angeles Center for Enriched Studies di Los Angeles, comincia la sua carriera di attrice.

Esordisce nel 1987 con Nightmare III: I guerrieri del sogno, ma diventerà famosa con il film “Una vita al massimo”, diretto da Tony Scott, dove interpreta Alabama, la prostituta protagonista della pellicola.Interpreta altre pellicole ma il grande successo, soprattutto in America, lo ottiene tra il 2005 e il 2011 come protagonista della serie televisiva Medium, dove interpreta il ruolo di una sensitiva, ispirata alla vita reale della vera medium Allison DuBois, che sogna gli avvenimenti che succederanno in seguito…
Devo confessarvi che io adoro questa serie…

E’ stata sposata due volte: nel 1995 con Nicolas Cage, ma si separeranno 9 mesi dopo, e nel 2006 con l’attore Thomas Jane, con cui ha avuto una figlia, Harlow Olivia Calliope, nata nel 2003. I due hanno divorziato nel 2011.

Oggi festeggia 45 anni e noi le facciamo tanti auguri per una vita piena di…sogni!

Rachele

Rispondi