I Versiliani, brand di abbigliamento milanese torna nell’amatissima Roma

0
373

I Versiliani, brand di abbigliamento bambini per la nanna e il giorno, torna nell’amatissima Roma. Ormai appuntamento fisso di ogni stagione, ecco in arrivo la collezione invernale, da 0 mesi a 14 anni, tra velluti millerighe, flanelle colorate e cotoni Liberty.

i versiliani

Le mamme potranno trovare capi comodissimi (pantaloni, bermuda gonne e gonne pantalone hanno rigorosamente elastico in vita per rendere indipendenti i bambini fin dall’asilo) e classici ma con note divertenti ed originali (come il cotone garzato uva con mini borchiette dorate che sta spopolando a Milano).

Non mancheranno i crop – must have ormai da tre stagioni – per mamme e bambine, ed anche pigiami per tutta la famiglia.

L’evento si svolgerà Sabato 9 Novembre presso l’asilo La Tenerezza in via Castelnuovo di porto 14/16 dalle 10,00 alle 18,00

Ma non è tutto.

Insieme ai Versiliani ci saranno anche altre meravigliose realtà.

Ci sarà un marchio di gioielli sempre milanese: Aurum by Federica Fabiano.
Una collezione di gioielli presentata nelle svariate leghe dell’oro mescolate a pietre dure, preziose e semipreziose.
Linee pulite, espressività del metallo e colori delle pietre per creare una linea unica e molto amata. Con la possibilità di personalizzare il proprio gioiello.

Federica Spinelli e i suoi accessori per la famiglia: dalle tovagliette per l’asilo ai bavaglini, dalle pochette alle lavagnette portatili (utilissime in trasferta con i bambini!).
Il tutto rigorosamente “homemade”.

Ma la ricerca di espositori sta proseguendo!

Se volete far parte del gruppo non vi resta che mettervi subito in contatto con loro!
Amata e la sua socia, fondatrici de i Versiliani sono infatti decise a creare un evento che dia spazio alle donne, all’imprenditoria femminile, a tutto ciò che è fatto bene, in Italia e con amore.

Pronte? Noi ovviamente andremo a fare un giro…

Per informazioni: info@iversiliani.it

Mamma di due bellissimi bambini, amante della vita. Adoro leggere e passo la maggior parte del mio tempo a girovagare in rete, alla ricerca di qualche cosa di interessante.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here