Il brunch della domenica al Fleming Home

0
431

La domenica non è più un noioso pranzo dalla nonna con mamma, papà e parenti che nemmeno ricordi di avere. A Roma il brunch domenicale diventa baby friendly, questa formula di colazione pranzo continua ad avere il suo fascino.

Arrivato da noi direttamente dagli Stati Uniti, non è altro che un pasto servito in molti locali tra la tarda mattinata e il primo pomeriggio tipico della domenica, quando ci si alza più tardi del solito e non si ha voglia di aspettare fino all’ora di pranzo per mangiare qualcosa.

È un appuntamento rilassato anche nel vestire e per le famiglie ed è spesso sinonimo di animazione per i più piccoli.

Io e la mia famiglia, quando abbiamo bisogno di una coccola, andiamo al Fleming Home.

brunch della domenica al Fleming Home

Ampi spazi che ricreano il focolare domestico, con la zona living dove prendere un cappuccino. Un pergolato dove mangiare e scambiare quattro chiacchiere in compagnia tra adulti e la playzone dedicata ai piccolini, dove sperimentare laboratori, giochi e letture animate.
Un fantastico giardino che gode di una spettacolare vista su Roma Nord, con piscina e angolo giochi per i bambini più piccolini che affascina anche i più grandi. Un giardino dove ci si può stendere per prendere i primi raggi di sole primaverile e gustarsi un buon caffè.

brunch della domenica al Fleming Home

Un luogo magico, il primo “family club” a Roma a misura di bambino.

La domenica il Fleming Home organizza brunch per adulti e per bambini con l’animazione che li intrattiene, mentre mamma e papà sono a tavola con gli amici.

brunch della domenica al Fleming Home

Il menu del Fleming Home segue la stagionalità dei prodotti e la tradizione culinaria.

Prelibatezze cucinate con amore e dedizione. Domenica scorsa il menu ci ha coccolati con verdure di stagione gratinate e grigliate, funghi e patatine al forno, lasagne e trofie ai funghi, rostbeef e arrosto.

Per concludere con un trionfo di frutta, già sbucciata, e dolci di carnevale. I piú golosi si sono tuffati i golosissime ciambelle allo zucchero.

Per i bambini il menu prevedeva lasagne, pasta in bianco o al sugo, polletti e patatine. E naturalmente frappe, castagnole e ciambelle fritte.

Ieri in occasione della domenica di carnevale l’animazione dei bambini era a tema luna park, curata dallo staff dell’agenzia Acchiappafeste, e tra uno zucchero filato e un pop corn si sono scatenati nei giochi più tradizionali e sfilate di carnevale.

brunch della domenica al Fleming Home

Parcheggio riservato proprio davanti all’ingresso, bagno con fasciatoio e a misura dei bambini.

Mi chiamo Ilenia, ho 43 anni e sono di Roma. Ho una splendida bambina di 6 anni e un’altra in arrivo per metà ottobre. Sono una ex-exhibition designer, mi occupavo di progettazione tecnica di eventi e congressi in una nota società romana, ma da 6 anni (guarda il caso!!!) mi sto dedicando al mondo del Cake designer.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here