Il compleanno di Gene Wilder

0
387

Ultima modifica 12 Giugno 2013

Jerome Silberman, meglio conosciuto con lo pseudonimo di Gene Wilder, per chi non lo conoscesse è un attore, sceneggiatore, regista e scrittore statunitense. E’ nato a Milwaukee,l’ 11 giugno del 1933 e oggi compie 80 anni!

La recitazione è sempre stata la sua passione. Nel 1963 Wilder viene scritturato nel ruolo principale dello spettacolo teatrale Madre Coraggio e i suoi figli al fianco di Anne Bancroft, che gli presenterà il fidanzato: il grande regista Mel Brooks.
Inizia così una proficua collaborazione tra i due con film come “Per favore, non toccate le vecchiette”, del 1968, che rivela le grandi doti comiche e recitative di Wilder.
Per questa interpretazione riceve la nomination all’Oscar come miglior attore non protagonista, mentre il film si aggiudica la statuetta per la miglior sceneggiatura originale.

Uno dei suoi ruoli più importanti è nel film “Willy Wonka e la fabbrica di cioccolato“, di Mel Stuart, tratto dal romanzo La fabbrica di cioccolato di Roald Dahl. In origine fu un flop commerciale, ora è diventato un film di culto.

Ma il film che io amo è del 1974, “Frankenstein Junior” che regalerà a Wilder e Brooks una nomination all’Oscar per la miglior sceneggiatura non originale.
Il suo aspetto bizzarro e l’espressione stralunata rimangono inimitabili.

Tanti sono stati i suoi successi ma nel 2002 compare nel telefilm Will & Grace nei panni di Mr. Stein, (vince un Emmy) e decide di ritirarsi a vita privata,dopo che gli viene diagnosticato un linfoma che lo costringe a sottoporsi a frequenti sedute di chemioterapia.

Tanti auguri a questo grande artista le cui frasi di molti film sono diventate dei cult…

Serve una mano?
No, grazie! Ne ho già una.
dal film Frankenstein Junior (1974)

 

Rachele Masi

Rispondi