Il maltempo non è ancora finito

Maltempo: Roma; livello Tevere resta alto, ancora monitoratoDa Nord a Sud, passando per la Capitale dove si sono registrati grossi danni a causa del maltempo, la pioggia ha imperversato in questi giorni sull’Italia.
Sembra, però, che nel corso della prossima settimana andremo incontro a un graduale miglioramento.

Al Nord continueranno condizioni di moderata instabilità, ma questa volta le precipitazioni non saranno abbondanti come quelle cadute nei giorni scorsi anche se colpiranno un po’ tutte le regioni settentrionali.

Al Centro ancora piogge, intervallati da rasserenamenti nel corso della giornata.
Il Tevere resta sotto osservazione a Roma.
In diversi punti il livello del fiume é ancora alto e le autorità non hanno dichiarato la fine dell’emergenza.

Al Sud ancora maltempo intenso soprattutto sulla Calabria con piogge anche intense fino in serata. Migliora in Campania dove alle piogge del mattino seguirà un miglioramento nel pomeriggio. Piogge intense anche in Basilicata e in Puglia, in particolare nell’area ionica.
In Sicilia colpito in particolare il Nordest della regione.

I venti continueranno a soffiare da Scirocco su tutta l’area ionica e adriatica, mentre saranno di provenienza da Libeccio e più deboli sulla Campania.
Mari molto mossi o agitati in particolare Ionio e Basso Adriatico. Mosso il Tirreno.

Rachele Masi

Rispondi