Lunedì torna 011CE. La nostra intervista a Gabo

Ultima modifica 11 Marzo 2019

Milano, 10 luglio.
Avete presente quando avete già caricato in macchina le valigie, siete pronti a partire per le tanto meritate vacanze e una email vi fa capire che ritarderete di qualche giorno la partenza?

La nostra intervista a Mariano Gonzales, il Gabo di 011CE.

9 anni, una passione infinita per il calcio, fans dei Falchi Dorati, mio figlio segue le avventure di Gabo dal primissimo giorno che la serie 011CE è approdata in TV.
Molti episodi li ha visti e rivisti, penso che potrebbe serenamente doppiarli!
Ecco perchè quando ha saputo che aveva la possibilità di incontrarlo e intervistarlo partire per il mare non era più importante.

Gabo 011ce

Non so descrivervi la sua emozione quando ha visto Gabo.
Uno sguardo a lui, uno sguardo a me… quasi a voler dire: “mamma ma siamo davvero sicuri che sia lui???”
Tante le domande da fare, tantissime le cose da sapere sui nuovi episodi.

Facciamo però prima un passo indietro.

Gabo 011ce

011CE racconta le avventure di Gabo, Mariano Gonzales, un ragazzo orfano di 16 anni, buono e dalle umili origini che vede realizzarsi il suo sogno più grande: giocare nella scuola di calcio dello IAD, i Falchi Dorati.
Questo grazie ad una borsa di studio, che permetterà a Gabo di frequentare l’ Istituto Accademico Sportivo.
Data la sua simpatia, Gabo si farà presto tanti amici, tra cui Zoe, figlia dell’allenatore della squadra, Dedè e Ricky con cui dividerà la stanza oltre che mille avventure e un nemico su tutti Lorenzo, presuntuoso centro avanti della squadra che teme la bravura di Gabo e farà di tutto per mandarlo via.
Una prima serie di 20 episodi in cui si susseguono allenamenti, sfide, partite, incomprensioni, amori, litigi, colpi di scena e un grande enigma: Lorenzo è o non è il fratello di Gabo?

E’ proprio da li che inizia la nostra chiacchierata con un Mariano Gonzales perfettamente a suo agio, simpatico e meravigliosamente disponibile verso il suo fans.

L’intervista di Angelo a Mariano Gonzales

Gabo 011CE Disney

Ma Lorenzo è veramente tuo fratello? 
Nella vita reale, no. Non è mio fratello… ( a buon intenditore poche parole… )

Serve davvero la ‘magia’ nel calcio?
Certo. Ricordati che io sono prima di tutto un attore, le cose che vedi nella serie sono frutto di prove, riprese e se una cosa non va bene, si ripete.
Ma magia è la passione, quella che ognuno di noi dovrebbe mettere in quello che fa e che ti serve per capire qual è la tua vera strada.
Quando incontro dei bambini la cosa che cerco sempre di spiegare è che dovete prima di tutto divertirvi. Se il calcio vi fa stare bene, vi piace, vi appassiona allora giocate!
Fatelo dove volete, in oratorio, al parco, frequentando una scuola calcio anche, ma principalmente divertitevi.
Non pensate al calcio come alla vostra futura professione.
C’è tempo, e se deve essere, sarà.
Ora è importante che vi divertiate. Piano piano capirete se sarà il caso impegnarvi con maggiore costanza e se la vostra passione potrà essere anche il vostro futuro.

Ma tu per che squadra tifi?
Argentina. E anche ora che siamo usciti dai mondiali, non ho una seconda squadra del cuore, per me è sempre e solo Argentina.

Gabo 011CE Disney

Nella foto Angelo ha appena detto a Mariano che la sua squadra del cuore è l’Inter…

C’è un calciatore italiano che ti piace?
Certo. Buffon credo che sia un grande giocatore e un grande uomo. Lo ammiro molto. Ma mi piace anche Maldini.

Tra battute, sorrisi e risate il nostro tempo finisce.

Un selfie che poi pubblicherà direttamente sul suo profilo (emozione) e usciamo, per lasciare spazio ai ‘giornalisti’.

Gabo 011CE DisneyAnzi, rientriamo in sala con loro, per ascoltare e capire qualche novità sulla serie…e per restare ancora un po’ in sua compagnia 🙂

Le domande si susseguono, come sarà la nuova serie, ci saranno novità, colpi di scena importanti. Io prendo la parola e riparto proprio da li: allora Lorenzo è tuo fratello? Che importanza ha il concetto di famiglia nella serie?

Questa volta alla prima domanda non risponde, ma noi ormai la risposta la sappiamo bene… Riparte puntualizzando che il concetto di famiglia è una delle chiavi della serie. Ha un’importanza fondamentale. Tutto in qualche modo gira intorno al concetto di famiglia: lo IAD, gli amici, gli affetti.

Poi prosegue raccontando una delle novità della stagione.

Intanto i Falchi crescono e si troveranno difronte a tante scelte difficili. Partite e avversari sempre più forti.  Competizione alle stelle e impegno maggiore da parte di tutti i protagonisti.
Si parlerà poi anche di street calcio, quello da strada, quello spettacolare che ti fa fare grandi ‘magie’.. appunto.

Ma le novità saranno tantissime, e ovviamente il buon Gabo non puo’ svelarcele tutte! Nessun problema, perchè tanto noi da lunedì saremo sintonizzati sul nuovo canale 617 di Sky.

Ho detto saremo perchè la serie non è solo per bambini ‘maschi’ amanti del calcio.

E’ una serie per tutti.

Anche per noi mamme, che possiamo appassionarci insieme ai nostri figli alle avventure dei protagonisti, e commentare come hanno reagito a questa o quell’altra situazione. E le ‘femmine’ potranno tifare Zoe e la sua squadra di pallavolo!

La messa in onda della seconda attesissima serie è stata anticipata a lunedì 10 settembre. Per l’occasione il canale 617 di Sky si trasforma per tutto il mese nello speciale 011CE CHANNEL. Un canale interamente dedicato alla serie che ospiterà tutti i giorni le nuove avventure!

Mariano Gonzales 011CE

In bocca al lupo MARIANO
per la tua avventura di attore.
e grazie.
Perchè far emozionare un bambino,
oggi, non è sempre così facile!

Rispondi