Kids Design Week al Museo Nazionale della Scienza

Ultima modifica 14 Marzo 2018

Il Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia “Leonardo Da Vinci” ospita il Kids Design Week.

fuorisalone2015

“Guardare il mondo con gli occhi di un bambino” questa la sfida che hanno accolto i 34 espositori provenienti da 9 diversi Paesi.

 

1000 metri quadri di esposizione per uscire dagli schemi, creare qualcosa di nuovo, semplice e lineare, riuscire a intrattenere un pubblico nuovo, quello dei bambini.

EMBERYARD (HU)_Rollark

Ad accogliere la sfida troviamo importanti studi di design: come Kalon Studio, Dearkids, PCM DESIGN, Affinità Moderne, My Prototype, L&Z, Richard Lampert, Moluk, Parsprototo, Pliet, Charlie Crane, Giulio Iacchetti, Paolo Ulian, Matteo Ragni, Axel Schindlbeck, Francois Dumas, Erasmus Scherjon,Ghero Asmut, Alejandro Ceron, Zaven, Francesca Lanzavecchia, e tanti altri.

Durante la Kids Design Week i piccoli ospiti potranno partecipare ai workshop di Sanks realizzati dal collettivo olandese KruxAmsterdam, saltare sui mobili volutamente sproporzionati di Lago, creare sculture con Stick-lets, gareggiare con i passeggini di Bugaboo o perdersi in una città di triangoli creata con Tukluk.

a ready to wear house _ workshop by vogue bambini & arkidstecture

Chi pensa che i bimbi non siano un pubblico esigente?
Ebbene no, non avranno esperienza ma anche loro vogliono dire la loro, anche loro hanno una visione personale del mondo e sembrano avere le idee anche molto chiare.
La manifestazione si propone di portare oggetti comuni, giocattoli presenti sul mercato e che fanno parte del vissuto del bambino e dargli vita nuova. La location è semplicemente strepitosa,  antichi velieri, storiche locomotive e gigantesche navi da crociera, ali di aeroplani e accanto barche leggendarie come Luna Rossa, KDW fanno da cornice all’evento

Che la prima edizione del Kids Design Week abbia inizio, vi aspettiamo al Museo Nazionale in Via Olona 6/BIS…

Valentina

Rispondi