La casa perfetta: renderla a misura di bambino

Sei un genitore (o stai per diventarlo) e ti stai chiedendo se la vostra casa è perfetta? Vorresti renderla più adatta alle esigenze della tua famiglia?

Con questa nuova rubrica ti aiuterò a capirlo e, se necessario, a renderla a misura di bambino, con piccoli accorgimenti che potrebbero migliorare gli spazi e la vita in comune.

Chi sono

Mi presento: sono Livia, classe ’79, architetto, laureata con lode al Politecnico di Milano. Dal 2004 lavoro principalmente nell’ambito residenziale, occupandomi sia di ristrutturazioni che di nuove costruzioni, dalla progettazione alla cantieristica fino ad arrivare al disegno di arredi e dettagli.

Nel 2016 sono diventata mamma di uno splendido maschietto e, da allora, ho testato in prima persona come adattare le teorie montessoriane all’interior design e, soprattutto, ho capito quali elementi siano fondamentali per rendere un’abitazione “perfetta per la famiglia”.

A esempio, prima del lockdown non avrei mai immaginato l’importanza di uno spazio per le attività creative con il mio piccolo: se sei curiosa di vedere cosa combiniamo insieme, vai a sbirciare il mio profilo Instagram @mammartistika!

Cosa rende perfetta una casa

La casa deve essere un posto sicuro, nel quale trovare serenità. Se gli spazi sono ben organizzati, funzionali ed adatti ad ogni membro della famiglia, chi li abita li percepirà in modo positivo e ciò si rifletterà inevitabilmente anche nei rapporti interpersonali: i genitori saranno tranquilli ed i bambini si sentiranno autonomi.

In realtà non esiste la casa perfetta in senso astratto, perché ogni famiglia ha esigenze e desideri differenti; la dimora ideale è quella che riflette le persone che la abitano e che si evolve nel tempo in base alle loro necessità.

Non servono grandi spazi, ma spazi ben organizzati. Io ti aiuterò a realizzare proprio questo!

Cosa troverai in questa rubrica

In questa rubrica analizzerò i singoli locali che costituiscono una casa (ingresso, cucina, camere, bagno, soggiorno, spazi esterni), dandoti informazioni su come apportare piccole modifiche, per lo più per ciò che concerne la distribuzione dell’arredamento, in modo da renderli sicuri e funzionali per la crescita dei bambini… insomma perfetti per te e la tua famiglia.

Ma non solo!

Sperando che questa nuova rubrica sia di tuo interesse, in attesa del prossimo articolo in cui ti spiegherò come organizzare l’ingresso.

Se vuoi farmi delle domande o suggerirmi degli argomenti che ti piacerebbe che trattassi, lo puoi fare commentando questo post sulla pagina facebook di Lenuovemamme” oppure scrivendo direttamente una mail a redazione@lenuovemamme.it

 

 

Rispondi