La Galleria Nazionale dell’Umbria apre le porte a tutta la famiglia

0
380

Ultima modifica 9 Settembre 2015

La Galleria Nazionale dell’Umbria, in collaborazione con l’Associazione SiripArte, apre le porte a grandi e piccini, attraverso laboratori in cui viene stimolata la curiosità e l’interesse dei bambini nei confronti di un mondo a loro totalmente sconosciuto, quello dell’arte.

perugia

L’iniziativa parte dalla mostra “Icone serbe fra tradizione e modernità”, visitabile fino al 25 ottobre 2015 e propone quattro incontri artistici per famiglie, volti a favorire la comprensione della mostra anche ai più piccoli.

I laboratori ludici, che si svolgeranno nei quattro sabati di settembre dalle ore 20.30 alle 22.00, in inglese ed in italiano, sono stati pensati in modo da agevolare quelle famiglie che volessero visitare la mostra assieme ai loro bambini.

L’ingresso è gratuito per i minori di 18 anni.

Gli argomenti trattati nei laboratori sono volti alla comprensione delle opere, attraverso la scoperta dei vari segni distintivi delle stesse: il riconoscimento delle figure sacre da quelle profane, la loro gestualità, il significato dei colori, la differenza tra eternità e tempo umano. Il tutto allietato da una divertente caccia al tesoro che vede uniti figli e genitori alla ricerca dei particolari che arricchiscono le varie opere.

L’ingresso è su prenotazione allo 075 58668415-0578 5721009

gan-umb@beniculturali.it – laboratorisiriparte@gmail.com

 

Rispondi