La storia di Grace, piccolo genio

0
333

Ultima modifica 6 Novembre 2015

 

grace3In soli 7 giorni, Grace Bush, 16 anni, ha preso diploma e laurea. La ragazza, che ha imparato a leggere quando aveva solo due anni e a 13 era già sui banchi dell’università, è la terza dei suoi otto fratelli ad aver frequentato insieme liceo e college, ma è la più giovane ad averli completati entrambi.

La straordinaria sedicenne ha raggiunto un primato assoluto, e alla sua età possiede già una laurea in giustizia penale che molti studenti faticano a prendere, e in età avanzata magari hanno ancora diversi esami da sostenere. La ragazza ha un quoziente d’intelligenza fuori dal comune; aveva infatti solo 13 anni quando si è iscritta alla Florida Atlantic Universitye in poco tempo ha battuto i ragazzi più grandi di lei laureandosi in soli tre anni. Il conseguimento della laurea, avvenuto qualche giorno prima del diploma di maturità, l’ha consacrata come la piccola Einstein, poiché ha ottenuto due primati a pochi giorni di distanza.

grace2

Il sogno di Grace è però un altro: la ragazza, infatti, ambisce a diventare un giudice della Corte Suprema. Viste le sue capacità, non c’è dubbio che molto presto sentiremo dunque ancora parlare di lei. L’idea che una ragazza così piccola si intenda di materie così importanti fa pensare che davvero nulla è difficile c’è la passione, oltre naturalmente alle capacità. Considerando che Grace ha solo 16 anni, l’età per uscire, andare a ballare, divertirsi e quant’altro, riesce difficile pensare a una ragazza che dedica buona parte della giornata ai suoi studi.

Piccola Einstein lanciata verso la Corte Suprema. Sentiremo ancora parlare di lei, piccola Grace.

Paola Lovera

Rispondi