Laboratori all’orto botanico: Super Eroi bestiali sbarcano nella Capitale!

0
129

In un sabato di giugno ho avuto il piacere, con la mia famiglia, di trascorrere un interessante e divertente pomeriggio in compagnia di Super Eroi bestiali!
Ambientazione l’Orto botanico, uno dei Musei del Dipartimento di Biologia ambientale dell’Università La Sapienza.

L’orto botanico si trova nel cuore della Capitale, adagiato sul Gianicolo e a 5 minuti a piedi da piazza Trilussa.
Basta varcare il cancello di ingresso per lasciarti alle spalle il caos e i rumori della metropoli per immergerti completamente in un’oasi di pace dove poter passeggiare, ascoltare il cinguettio degli uccelli e il vento tra le foglie di alberi monumentali.

L’Orto si estende su una superficie di circa 12 ettari nel quartiere Trastevere, tra Via della Lungara e il Colle del Gianicolo, nell’antico parco di Villa Corsini un tempo residenza di Cristina di Svezia.

orto botanico

In questo fantastico set, quasi cinematografico, si susseguono durante l’anno molte iniziative rivolte anche a bambini con finalità educativo-didattiche sviluppate attraverso percorsi naturalistici e laboratori.

In particolare  “L’orto dei bambini laboratori per scienziati dai 4 ai 11 anni.

Grazie alla proposta dell’Associazione culturale G.Eco, abbiamo avuto l’opportunità di fare nuove conoscenze di creature davvero speciali provenienti dal regno animale.

orto botanico

Per poter partecipare ci è stato richiesto un supplemento di 2€ sul costo del biglietto di ingresso dei bambini (gratuito fino a 5 anni, 4 € dai 6 agli 11 anni).
In un’area immersa nel verde, rispettando le norme vigenti e l’uso delle mascherine, siamo stati accolti da due giovani scienziate pronte a farci incontrare da molto vicino alcuni animali dotati di caratteristiche incredibili.

orto botanico

Ma cosa possono avere in comune una Testuggine, un Millepiedi, un Rospo, un Insetto stecco e una Chiocciola gigante con i Super Eroi?

Attraverso un gioco ad indovinelli ed un’attenta osservazione diretta, i bambini hanno scoperto come questi animali sono un concentrato di poteri bestiali.
Beh, da non crederci! Associando alcune caratteristiche ai superpoteri degli Eroi che noi tutti conosciamo, una Testuggine con la sua corazza molto dura si è trasformata, sotto i nostri occhi, in Capitan America.
Un Rospo, se infastidito, si è arrabbiato e gonfiato proprio come l’incredibile Hulk e la Chiocciola gigante estremamente resistente grazie al suo muco può addirittura competere con la Cosa.

E chi potrebbe essere la Donna invisibile?

Ma certo l’Insetto stecco!

Con la sua grande abilità nel mimetizzarsi è in grado di sfuggire ai suoi predatori.
Insomma questi nuovi e coraggiosi Super Eroi hanno conquistato il cuore dei bambini e protetto gli abitanti dell’Orto botanico!
Dopo queste straordinarie scoperte non poteva mancare una fresca merenda al carretto dei gelati modalità-vespa con la possibilità di sedersi comodamente su dei teli posti davanti ad una graziosa roulotte-bar.

La nostra giornata si è conclusa raggiungendo, attraverso dei sentieri, un bosco di bambù, la valletta delle felci e il giardino giapponese la sommità dell’Orto.

Da qui abbiamo potuto ammirare Roma in tutto il suo splendore che, nonostante le sue molteplici contraddizioni, ci riserva sempre piacevoli sorprese.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here