Alle donne piacciono lunghi… i preliminari!

1
628

Uomini e donne sono molto diversi, questo credo sia chiaro per tutti!
Non sono diversi solo fisicamente, lo sono a livello celebrale e anche nella sessualità.

Le risposte sessuali nella donna sono un po’ più lente che nell’uomo, perché il corpo femminile ha bisogno di tempo per essere stimolato, eccitato, preparato all’amore.

Per questo alle donne i preliminari piacciono… lunghi!

preliminari

Il nostro organo sessuale principale è il nostro cervello, è lui che comanda la nostra eccitazione e nella stessa maniera che può farcela perdere.
Se impariamo ad eccitare il cervello, creando un ambiente rassicurante e ad alto contenuto erotico, magari con l’utilizzo di una musica soft, di petali di rose, di luci soffuse o candele da massaggio, sicuramente tutti i nostri approcci intimi miglioreranno.

Signori uomini, lo so che per molti di voi tutto questo è una perdita di tempo.
So perfettamente che, soprattutto in giovane età, la risposta sessuale maschile è molto veloce, basta un cenno di assenso da parte della partner, un’immagine esplicita o semplicemente un pensiero Hard e il Pene si eccita, preparandosi all’azione.
Tenete conto che però per la donna, molto spesso, non è così.

La donna ha bisogno di tempo.

Generalmente la donna ha bisogno di essere corteggiata, rassicurata, massaggiata, stimolata, perché il suo desiderio si palesi, ma soprattutto perché la sua Vagina sia pronta, lubrificata , accogliente e felice di accogliere dentro di sé.

Quindi per riassumere e metterla un po’ sullo scientifico, il nostro corpo è guidato da un sistema simpatico e un sistema parasimpatico.  Questi regolano le nostre azioni e reazioni, più il sistema simpatico è eccitato e più siamo pronti alla fuga e all’attacco. Questo non è essattamente che ci serve nella sessualità!
Quello che dobbiamo fare è eccitare il sistema parasimpatico, che ci porta alla calma, all’accoglienza, al piacere e all’orgasmo.

E il sistema parasimpatico si eccita con TANTE COCCOLE!

Funziona così per l’eccitazione femminile, ma anche per la gestione dell’erezione e dell’orgasmo maschile, ma questo sarà magari, argomento di un altro articolo.

Auguro tanto piacere a tutti!

UN COMMENTO

Rispondi