Le nuove mamme on the road – Roma

Ultima modifica 21 Marzo 2018

Solitamente quando si realizza un progetto i ringraziamenti si lasciano per ultimi, non perchè siano meno importanti, ma semplicemente perchè la logica porta prima a spiegare perchè si è realizzato, come funziona e poi a nominare uno dopo l’altro le persone che lo hanno reso possibile.

fedeIn questo caso, se me lo permettete, inizierei dai ringraziamenti, perchè non so se senza l’ostinazione e la tenacia di queste due donne oggi saremo on line. Parlo di Micaela e Federica, o Federica e Micaela vedete un po’ voi, l’ordine non conta, quello che conta è la loro voglia di avere un’identità che le rappresenti nel web, al di la dei loro blog personali e delle rubriche che da quasi un anno oramai curano sul nostro magazine. Un’identità romana al 100% e sono davvero felice, oltre che orgogliosa che abbiano scelto lenuovemamme per farlo.

micSono due persone talmente diverse, che spesso mi chiedo come facciano ad andare d’accordo! Ma si sa che i poli opposti si attraggono, e questo probabilmente vale anche in amicizia non solo nell’amore.

Tra qualche minuto sarà on line il nuovo magazine roma.lenuovemamme.it primo di una serie di siti dedicati ad alcune città del nostro bel paese, per viverlo e scoprirlo insieme alle nostre mamme che andando on the road, ce le racconteranno passo dopo passo.

Naturalmente ognuna di loro ha il proprio personale modo di viverla e raccontarla, senza presunzione di consigliare luoghi o idee, iniziative o eventi, ma semplicemente raccontando percorsi di vita vissuta, esprimendo una propria opinione in perfetto stile ”’Nuova Mamma”.

Che dire, vi aspetto sul sito, per commentare insieme, e vi ricordo che siamo in fase beta, quindi andateci piano 😛

Per chi invece avesse voglia di fare parte del progetto, ecco una email a cui scrivere per avere maggiori informazioni: lnmontheroad@lenuovemamme.it

Monica Volta

 

3 COMMENTS

  1. Grazieeeeeeeeeeeeeeeeeeee!
    Grazie a te, Monica!
    Quanto a me e Micaela, io credo che funzionerà proprio perché siamo diverse! 😉

  2. Complimenti per questo nuovo progetto. Ci siamo conosciute un momento, in un pomeriggio, Micaela, ma si vedeva che eri una fucina di idee!!
    Buon lavoro !

Rispondi