Letture da mamma…

0
538

Ultima modifica 22 Settembre 2016

Quando aspetti il tuo primo figlio, ti affacci ad un mondo che vuoi conoscere in ogni sua caratteristica, e in ogni sua sfumatura, di cui vuoi scoprire ogni dettaglio.
Quando aspetti il secondo figlio, puoi intuire quello che ti succederà, ma sai che ci sono molti punti che ti sfuggono.

Durante quei nove mesi cerchi informazioni, indicazioni, consigli; trovi suggerimenti e opinioni che ti dicono quello che è giusto e quello che è sbagliato, scovi i trucchi che ti renderanno tutto semplice. Leggi, tutto, in ogni posto, in ogni formato. Riviste, siti, magazine, forum. E libri.

Se ne trovano tanti, di libri sulla gravidanza e sulla maternità. O meglio, su tutti i modi in cui si possono interpretare.
E questo è il primo – e unico! – suggerimento: scegliere quello che credi ti possa assomigliare di più.

Leggi quello che ti sembra possa essere vicino al tuo modo di vedere le cose, che presenta un approccio nel quale pensi di poterti riconoscere: la madre che sarai è una declinazione della donna che sei.

Detto questo, ecco una selezione di libri che possono rappresentare a mio avviso una lettura interessante:
Il linguaggio segreto dei neonati, Tracy Hogg (Oscar Mondadori)

Un valido aiuto per interpretare e capire il linguaggio dei neonati in quella fase della vita durante la quale il pianto rappresenta il loro unico mezzo di comunicazione. Presenta come elemento fondamentale la creazione di una routine che si basi sull’acronimo E.A.S.Y.: eat (mangia), activity (attività), sleep (nanna), you (tu), che dovrebbe permettere di scandire le giornate dei più piccoli, e di coloro che se ne prendono cura.

1

Besame mucho, come crescere i tuoi figli con amore, Carlos Gonzales (Coleman Editore)
Quando amore, rispetto e libertà sono ritenute le basi sulle quali fondare l’educazione dei bambini. Contro le teorie che propugnano l’utilizzo di metodi e maniere forti, l’autore propone un tipo di educazione che si fondi su valori positivi.

Genitori efficaci. Educare figli responsabili, Thomas Gordon (La Meridiana)
Perché genitori non si nasce, ma lo si diventa, ogni giorno un po’ di più, insieme ai propri figli. Ecco un manuale che vuole fornire ai genitori risposte concrete, per permettere loro di creare un sistema educativo che si basi sul rispetto, sull’ascolto e sulla collaborazione.

genitoriefficaci
Tanti spunti che aiutano a scoprire nuovi modi di interpretare il proprio ruolo di genitori. Immagini colorate che fanno da sfondo a brevi pensieri che nascono con lo scopo di favorire la riflessione per far prendere in considerazione l’altra faccia di molte medaglie.

I papà vengono da Marte, le mamme da Venere. Il manuale per i genitori ad uso terrestre, Alberto Pellai e Barbara Tamborini (De Agostini)
La coppia che diventa famiglia attraverso gli occhi di mamma e di papà, che ci mostrano due diversi modi di vivere la genitorialità. Un marziano e una venusiana, uno psicoterapeuta e una psicopedagogista, che raccontano le sfide principali e gli avvenimenti più importanti dei primi tre anni di vita del bambino.

3

Il bebè. Manuale di istruzioni. Guida pratica per l’utente, risoluzione dei problemi e consigli utili per la corretta installazione e manutenzione, Louis e Joe Borgenicht (Kowalski)
Quando il titolo già ti dice tutto. Con una grafica divertente e accattivante, questo manuale presenta indicazioni e consigli per risolvere piccole e grandi difficoltà del primo anno di vita dei bambini. Il suo tono ironico e scanzonato non incide sulla validità dei consigli e delle indicazioni, che mantengono la loro utilità.

Buona lettura!

Rispondi