Lo sapevi che…?

Questa settimana vi raccontiamo alcune curiosità relative alla sessualità, cose che per molti possono essere scontate, ma che non sempre tutti sanno.

  • La Clitoride non è uguale per tutte le donne. Può essere piccolissima, quasi impalpabile, oppure grande come un piccolo Pene, in entrambe i casi la sua sensibilità è alta e ci dona piacere e meritati orgasmi.
  • I testicoli negli uomini non sono alla stessa altezza, è normale averne uno più alto e uno più basso, questo per favorire i movimenti, se fossero entrambe alla stessa altezza sarebbe difficile camminare.
  • Lo Squirting non è pipì! Durante l’eiaculazione femminile, con l’orgasmo procurato dal Punto G , c’è una fuoriuscita di liquido dall’uretra. Questo liquido è inodore e incolore, ha un gusto molto piacevole per tanti e soprattutto, non vi preoccupate, non è Pipì!
  • Il primo Dildo della storia risale a 28.000 anni fa. E’ un Dildo di pietra a forma Fallica, fortunatamente ci siamo evolute nei materiali!!!
  • La nostra Vulva ha due aperture distinte, una per fare la Pipì (l’Uretra) e una per fare….tutto ciò che desideriamo (il canale Vaginale)
  • Il Canale Vaginale ha una fine, non è un tubo infinito, è ricco di muscoli e terminazioni nervose e pensate…si può anche muovere.
  • I Feromoni sono sostanze chimiche che anche gli esseri umani emanano, servono per creare attrazione sessuale.
  • Il Frenulo Maschile è molto sensibile. La zona che lo circonda può essere stimolata con massaggi, baci o vibrazioni per regalare nuovi e sempre più piacevoli orgasmi.
  • Colori: Alcuni animali cambiano piumaggio quando è la stagione degli amori. Gli esseri umani si laccano le unghie, si truccano gli occhi e le labbra, si vestono con abiti colorati. I colori sono fondamentali alla vita e all’amore.
  • Le ascelle, sono una zona erogena trascurata. Concentratevi di più sulle ascelle durante i preliminari e i massaggi, tutto il nostro piacere ne trarrà giovamento.

Direi che per oggi può bastare! A presto!!!

Katia Ferrazza

3 COMMENTS

  1. Molto interessanti i suoi “raccontini-commenti”. Sarebbero utili anche per una corretta educazione sessuale (oltreché come conoscenza sulla sessualità). Ho letto anche i “raccontini” della Dr.ssa Monica Cappello. Non vi interesserebbe farne un libro come RossoLimone? Io ho una piccola casa editrice e se ne potrebbe parlare. Con cordialità: Mario Massimiliano Fornaro

  2. Gentile sig. Fornaro, mi fa piacere sapere che ha letto con interesse i miei articoli, che trattano temi di Sessuologia, grazie alla mia pratica clinica quotidiana.

    Credo che la possibilità di una pubblicazione, possa essere presa in considerazione da Rosso Limone, per una magggiore visibilità!

    Un saluto…

    Dott.ssa MONICA CAPPELLO
    Psicologa
    Consulente in Sessuologia Clinica TORINO

    Specialista di Rosso Limone

    http://rossolimone.com/specialiste/monica

Rispondi