LolaChat, gli auricolari sempre up to date

0
702
LolaChat

Ultima modifica 25 Settembre 2014

 

LolaChat

C’è un oggetto che è ormai diventato inseparabile, unito a doppio filo alla mia borsa, sempre a portata di mano (e di orecchio). Sto parlando dell’auricolare, strumento ormai indispensabile nella mia vita quotidiana.

Bella scoperta, direte voi, se sei in macchina devi usarlo per forza. Sì, ma io non sto parlando delle situazioni per cui è legalmente necessario avere un auricolare attaccato all’orecchio. Mi riferisco alla mia normale quotidianità di madre, in cui senza questo meraviglioso e magico aggeggio sarei già morta e affossata in un angolo.
A chi sicuramente mi darà dell’esagerata io chiedo: avete mai provato ad attraversare la strada con un bimbo per mano, i sacchetti della spesa e il cellulare che suona prepotente, insistente, con la pericolosa scritta “Ufficio” che si illumina sul display?

Se ogni volta dovessi abbandonare i figli o i sacchetti della spesa in mezzo alla strada per tenere in mano il telefono, in breve tempo mi troverei priva di prole e col frigo perennemente vuoto. Invece, grazie ai miei auricolari, posso andare in giro tranquilla. Posso correre e nel frattempo parlare con le mie amiche, anche se il fiato un po’ ne risente. Posso gesticolare mentre faccio la spesa, carica di tutto il necessario quotidiano per tirare avanti la famiglia.

LolaChat
Capirete quindi che quando dicevo che l’auricolare è uno dei miei migliori alleati in una qualsiasi mia giornata tipo non esageravo. E più mi sono affezionata a questo oggetto e più mi metteva tristezza la sua mancanza di originalità: bianco, nero, tutt’al più blu, proprio ad esagerare. Senza un pizzico di brio o stravaganza. Finché una mia cara amica non mi ha regalato LolaChat, gli auricolari con microfono dotati di due simpatici pupazzetti attaccati alle estremità. Colorati, modaioli, divertenti, soddisfano appieno la mia voglia di originalità e di allegria.

LolaChat

In più, essendo glamour ed estremamente up to date, sono adatti a tutte le personalità, perché disponibili in molte varianti, tutte spiritose e molto modaiole, così da poter giocare a collezionarle tutte e ad indossarle a seconda del proprio umore. Per le ragazze più glamour c’è Rosina, la gufetta fuxia dedicata alle fashion addicted sempre alla ricerca di nuove ispirazioni; Teddy, invece, è l’orsacchiotto coccolone per ragazze romantiche che sognano (e costruiscono giorno per giorno) un futuro di rosa e fiori. Visky, è il simpatico uccellino verde per ragazze solari che amano la natura e hanno grandi progetti da realizzare, mentre per le più ribelli c’è Fulmine, il simpatico teschio blu che non rinuncia al tocco glamour del fiocchetto. Insomma, ce n’è davvero per tutti i gusti, e con un filo lungo ben 1,2 metri sono pratiche e comode sia per ascoltare la musica che per chiacchierare con le amiche.

LolaChatCerto, sono girls only, ma in fondo siamo noi donne che tendiamo a sbizzarrirci e ad esprimere il nostro carattere anche con gli oggetti d’uso comune, no? Io ne vado pazza perché mi permettono di esprimere il mio vero io, allegro, solare, modaiolo, in parte ancora un po’ bambino. Perché mi piace giocare in ogni situazione, e con gli auricolari LolaChat non solo mi sento al sicuro dalle radiazioni elettromagnetiche, ma ho anche un aiuto molto fashion nella mia vita di tutti i giorni. E poi sono così belli che resistere è quasi impossibile…

Rispondi