Magical super game Lisciani di Encanto: per giocare con i più piccoli!

Oggi, vogliamo parlarvi di un altro gioco, dopo il laboratorio di smalti e manicure, ecco il magical super game Lisciani di Encanto.

Questo gioco è perfetto per giocare in famiglia anche con i più piccoli e soprattutto per i fan del film Encanto.

Noi, lo siamo davvero!

Conosciamo tutte le canzoni a memoria e il film ci piace riguardarcelo spesso!

Devo ammettere che abbiamo diversi giochi di società, sia Lisciani che non, ma non é mai facile trovarne uno dove la mia piccola (quasi 4 anni) e la mia grande (quasi 7 anni) possono giocare insieme e divertirsi.

Bene, il Magical super game Lisciani di Encanto è esattamente quello che fa per noi e per chi è nella mia stessa situazione!

Magical super game Lisciani di Encanto

Il gioco magical super game Lisciani di Encanto è molto semplice, in autonomia si può giocare già dai 5 anni in sù.

Noi abbiamo comunque giocato con Sofia, che voleva sempre vincere, che come dicevo è piccola.

Le mie figlie si divertono molto a giocare, tranne quando capitavano le caselle dove si doveva retrocedere allora la scusa di Sofia era, non ho girato bene, devo rifarlo!

Ad ogni modo, poi rispettava le regole, forse al quarto giro di gioco!

Ma vediamo meglio quali sono le regole e come si gioca:

La prima cosa da fare è scegliere la propria pedina tra le sagome proposte dal gioco di Encanto:

Mirabel, Luisa, Isabella, Camilo, Antonio o Dolores.

Io ho scelto subito Mirabel, mentre Sofia adora Dolores perché sente tutto.

Altea alternava ad ogni giro un personaggio differente!

Una volta scelto l’ordine con cui partire, di solito da noi si parte con la più piccola e l’ultimo è il più grande.

Si fa ruotare la freccia sulla girella e si sposta il personaggio sulle caselle del numero che è uscito.

Ovviamente, le caselle sono diverse ed alcune sono un po’ particolari!

Per conoscerle, nessun problema, c’è un foglio che ve le spiega.

Quindi, come potete vedere è molto semplice per i bambini un pò più grandi riuscire a giocare in autonomia.

Alcune caselle oltre al numero corrispondono anche a dei personaggi, quindi attenzione.

Ad esempio, se capitate nella casella con Bruno, il nostro preferito in assoluto, avanzate di uno.

Perché? Ovviamente perché prevede il futuro.

Se capitata su Tia Pepa con il sole, avanzate ma se sopra la sua testa c’è il brutto tempo vi tocca indietreggiare.

Se capitate sulla casella crepa, immaginerete non sia una casella fortunata, ebbene dovete stare fermi due turni.

Con Abuela, invece, siete fortunati perché conquistate il gettone candela ed essendo l’elemento magico del film, vi da la possibilità di annullare gli effetti delle caselle negative!

Una vera e propria fortuna, credetemi soprattutto se ne siete in possesso e vi trovate sulla casella del topo.

Questo casella purtroppo vi fa tornare all’inizio, perché i simpatici topolini di Tio Bruno hanno preso la sua visione….

Pensate che in una partita ci sono capitata su tre volte….le mie figlie ridevano come delle pazze!

Lo scopo del gioco, come avrete capito, è molto semplice:

Vince chi arriva prima all’arrivo.

Il gioco magical super game Lisciani è molto semplice e soprattutto divertente, ovviamente ci vuole anche sempre un pizzico di fortuna.

Ricorda molto il gioco dell’oca e quindi è perfetto per giocare in compagnia insieme ai bambini, magari durante i pomeriggi di brutto tempo o con i parenti durante le feste.

Noi ci divertiamo molto a scoprire quale dei personaggi vincerà ad ogni partita, Sofia dice sempre il suo ma per ora devo dirvi che Altea è la più fortunata!

Insomma, è un gioco divertente per la famiglia dove anche i più piccoli possono partecipare e soprattutto divertirsi con i coloratissimi personaggi.

Se volete acquistarlo anche voi e farlo trovare sotto l’albero potete trovarlo nei negozi oppure sul sito Lisciani al prezzo di 14,99€.

Buon divertimento con il gioco di Encanto di Lisciani

Rispondi