Mamme e mercatini di Natale

0
487

Ultima modifica 30 Novembre 2015

Adoro i mercatini di Natale, adoro l’atmosfera che si respira, i colori, il vociare, il tepore quando si passa accanto ad un calorifero.
Adoro osservare nei minimi dettagli i manufatti, piccole creazioni uniche e preziose, dietro le quali c’è tanta arte, tanto tempo impiegato, tanta sapienza nello scegliere i tessuti, le pietre, gli accessori, le tecniche e tutto il resto. Questo mi affascina, forse perchè non sono capace a fare un bel niente con le mie mani, quindi cerco di appagare almeno la mia vista con queste piccole opere originali e cariche di amore. Sì, perchè di amore si tratta. Soprattutto se chi c’è dietro a quei banchetti è una qualche mamma che si è reinventata, oppure che finalmente ha scoperto la sua vera passione, la sua vocazione nella vita, che da un qualche antro di un ufficio ha avuto la voglia di uscire allo scoperto e di mettersi in discussione, di rimboccarsi le maniche e di dirsi: “Vediamo se ce la faccio“.

mercatini di natale.1jpg

Ecco, dietro ai mercatini di Natale che sto frequentando in questo periodo, ci vedo tutto questo. E lo assaporo piano piano, con calma, osservando, scambiando chiacchiere, mostrando ai miei bimbi le meraviglie che ci sono…

mercatini di natale2jpg

E’ accaduto anche ieri, durante la bella festa di Natale organizzata dalle ragazze di Mamme and the city, sulle terrazze del centro Euclide, che si è trasformato in un bellissimo e curatissimo mercatino di Natale, con tanto di spazio per far disegnare i bambini, un Babbo Natale paziente e allegro che ha accolto tutti i bimbi arrivati, parlando con loro e dispensando saggi consigli, il truccabimbi davvero artistico (ma forse un po’ troppo lento data la richiesta e l’affluenza di gente) e tanta voglia di stare insieme.

mercatini di natale

Sto notando che, in questo periodo, tutti stiamo cercando una dimensione più ristretta di ritrovi e di spazi da condividere, qualcosa che sia più intimo, ma al tempo stesso accogliente e variegato. E questa dimensione è stata centrata in pieno dalle Mamme and the City, che hanno offerto un’ampia varietà di intrattenimento per famiglie per tutta la giornata.

A quando la prossima occasione di ritrovo?

Micaela

Rispondi