M’illumino di meno 2014

Ultima modifica 10 Novembre 2015

m'illumino di menoOggi ritorna l’iniziativa ” M’illumino di meno” in occasione della quale tra le 18 e le 19,30, durante la messa in onda della trasmissione “Caterpillar”, su Radiorai 2 si spegneranno piazze, vetrine, uffici, aule e private abitazioni, per razionalizzare i consumi e imparare ad usare le risorse energetiche in manier intelligente.

Per festeggiare i dieci anni dell’iniziativa “Caterpillar” ha proposto ai musei di spegnere brevemente le luci su un proprio capolavoro, illuminandolo a Led o con altre tecniche intelligenti.

La campagna gode anche quest’anno dell’Alto Patronato della Presidenza della Repubblica e del Patrocinio del Parlamento Europeo.

Per aderire è sufficiente scrivere a caterpillar(at)rai.it. Per l’adesione 2.0 all’iniziativa si può postare su FB la propria modalità di partecipazione e personalizzare l’immagine del proprio profilo con l’apposito logo di “M’illumino di meno”.

Il decalogo delle buone abitudini per la giornata di M’illumino di Meno (e anche dopo!) prevede:

spegnere le luci quando non servono;
spegnere e non lasciare in stand by gli apparecchi elettronici;
sbrinare frequentemente il frigorifero; tenere la serpentina pulita e distanziata dal muro in modo che possa circolare l’aria;
mettere il coperchio sulle pentole quando si bolle l’acqua ed evitare sempre che la fiamma sia più ampia del fondo della pentola;
se si ha troppo caldo abbassare i termosifoni invece di aprire le finestre;
ridurre gli spifferi degli infissi riempiendoli di materiale che non lascia passare aria;
utilizzare le tende per creare intercapedini davanti ai vetri, gli infissi, le porte esterne;
non lasciare tende chiuse davanti ai termosifoni;
inserire apposite pellicole isolanti e riflettenti tra i muri esterni e i termosifoni;
utilizzare l’automobile il meno possibile e se necessario condividerla con chi fa lo stesso tragitto.

Rachele Masi

Rispondi