Mirabilandia: quale attrazione ci è piaciuta di più?

0
295

Lo ammetto, non avevo mai portato mio figlio a Mirabilandia.

Chissà poi perchè. Il parco è a poco più di due ore da Milano, perfetto anche solo per una due giorni veloce. Ci sono molti alberghi in zona, noi abbiamo soggiornato al Unaway Hotel di Cesena ma ne trovate tantissimi, a pochi minuti di auto dal parco.

Inutile dirvi che Angelo non vedeva l’ora di andarci, e alle 9.45 eravamo già pronti per entrare al parco, che però apre alle 10.00. Meglio, così siamo i primi della fila e entriamo subito.
Appena entrati al parco siamo accolti da un’energia strepitosa. Canti e balli di pirati, un piccolo assaggio di cio’ che ci aspetta durante la giornata.

mirabilandia recensione

Come da abitudine subito a prendere la mappa del parco, per decidere il percorso da fare.
Iniziamo dalle attrazioni più soft e poi finiamo con quelle più adrenaliniche?

mirabilandia recensione

In sintesi… destra o sinistra? Destra. Andiamo subito dai dinosauri!

Dinoland l’area tematica dedicata ai dinosauri

mirabilandia recensione

Sappiamo quanto i bambini amino i dinosauri, ecco perchè quest’area sicuramente sarà molto apprezzata. Dinoland è 12.000 mq di area tematica interamente dedicata al mondo preistorico. Un viaggio tra velociraptor e tirannosauri dove sarà anche possibile acquistare la patente giurassica dopo aver fatto la scuola guida da Brontocars, ovviamente.
Bicisauro, monosauro, raptotana… tutte attrazioni a tema. Per grandi e bambini.

La nostra preferita dell’area? Rexplorer una corsa velocissima e adrenalinica su un convoglio che sfreccia tra canyon e caverne, con speroni di roccia che sembrano sfiorarti ad ogni curva. Divertentissima!!!!

Route 66 l’area tematica dedicata all’America

Guidare, dopo il calcio, è una delle grandi passioni di mio figlio. Soprattutto quando puo’ farlo da solo! A bordo delle fantastiche Cadillac anni ’50 parte insieme a papà, che però alla seconda curva è già dietro 😛

mirabilandia recensione

Sempre a bordo di una Cadillac fiammante, ci si diverste su Autosplash. Questa volta però si corre a pelo d’acqua con un tuffo finale di ben 15 metri!!

Blu river, ratatonga, sono molte le attrazioni che fanno parte di quest’area tematica tra cui Divertical, il water coaster più alto del mondo. Fatto? Ovvio che si! Con mamma, con papà. Poi con papà, di nuovo con mamma….

Non abbiamo fatto il quinto giro perchè il parco stava per chiudere….

No, non siamo saliti su Katun.
Alla fine abbiamo desistito e ci siamo concentrati sulle altre attrazioni.

Sulla Far West Valley, ad esempio.

Una cittadina del vecchio west perfettamente ricostruita con attrazioni uniche e divertenti.
Buffalo Bil Rodeo è top. Il disco coster raggiunge un’altezza di 13 metri da terra e compie un percorso lungo un binario di 80 metri.

El Dorado Falls è esattamente come la vedi mentre aspetti il tuo turno. Adrenalina pura.
Affronterete le cascate più famose d’america con un salto d’acqua mozzafiato da 27 metri a oltre 70 km orari, con una strepitosa onda finale alta 15 metri!
Acqua ovunque! Se date un occhiata alle nostre storie su instagram capirete cosa voglio dire…

Bimbopoli: Mirabilandia per i più piccoli

Anche se oramai Angelo è un ‘bimbo grande’, una cosa che non puo’ mancare mai è il giro in giostra con mamma. La giostra dei cavalli quella che ti fa subito tornare bambino.
Bimbopoli è l’area di Mirabilandia dedicata ai più piccoli dove tutto è in miniatura 🙂
Le mini rapide, il trenino, la casa matta che si solleva da terra, l’ottovolante e un coloratissimo playground dal quale è veramente difficile far uscire i bambini.

Una granita colorata per rinfrescarci un po’ in uno dei tantissimi spazi ristoro del parco.
Per la pausa pranzo o per uno snack veloce c’è solo l’imbarazzo della scelta. Noi abbiamo pranzato alla locanda del faro. Una piadina fatta al momento.. squacquerone e rucola: buonissima!

mirabilandia recensione

Informazioni generali e suggerimenti

Su ogni singola attrazione sono specificate in maniera chiara le informazioni.
Altezza ed età minima dei bambini (da soli o accompagnati), se l’attrazione è tranquilla, estrema o moderata.ù
Tutti i biglietti per Mirabilandia, ad eccezione del biglietto serale, sono validi 2 giorni consecutivi contestualmente al calendario di apertura del Parco. Il costo dei biglietti varia, vi suggerisco di acquistarli on line. Ricordate che il parco è gratuito per tutti i bambini sotto al metro di altezza.
Un ultimo piccolo suggerimento. Se potete, fate il flash pass. Soprattutto nei mesi caldi ‘luglio e agosto’ sono sicura che vi sarà molto utile per velocizzare i tempi di attesa. Qui trovate tutte le info.

And the winner is: Divertical tutta la vita!

mirabilandia recensione

In assoluto l’attrazione preferita di mio figlio. ( dite che si capisce dall’espressione??)
Peccato ( o forse meno male) che l’abbiamo scoperta tardi, perchè abbiamo rischiato di rimanere ore ore su quell’attrazione!!! Ma qualcosa mi fa pensare che torneremo presto a Mirabilandia. Anche perchè dobbiamo scoprire Mira Beach!
E guarda caso… l’area è proprio vicina vicina a Divertical 🙂

Milanesedipendente, uno spiderfiglio a un marito che adoro. Sono una persona leale, cortese, pazza ma senza strafare, permalosissima e un po’ pignola. Avere a che fare con me non è semplice, ma se scatta la scintilla...

Rispondi