Nessuna traccia nelle polpette italiane di Ikea

0
562

E’ di ieri la notizia che il gruppo Ikea ha bloccato in Italia e in Europa la vendita delle sue famose polpette, dopo che nella Repubblica Ceca era stata scoperta la presenza di carne equina.
Ikea oggi ha comunicato che nelle polpette in vendita in Italia e analizzate non risulta l’impiego di carne di cavallo ma solo di manzo e maiale.

“I risultati delle analisi effettuate evidenziano che non è stata usata carne di cavallo nelle polpette e che quindi quanto dichiarato nella descrizione del prodotto, ossia che l’impasto delle polpette è costituito solo da carne di manzo e di maiale, corrisponde a quanto i clienti hanno acquistato e consumato”, dichiara la società, precisando che comunque rimborserà i clienti che vorranno restiture il prodotto.

Per fortuna, possiamo stare tranquilli…

(Fonte Reuters)www.reuters.it

Rispondi