Nonna Lì @ il web

Ultima modifica 7 Febbraio 2017

Sono una persona curiosa. Tutto mi interessa, mi intriga, mi piace entrare dentro le ‘cose’ in una parola mi piace ‘capire. Intendiamoci non amo i pettegolezzi, non mi interessa i gossip, la vita altrui non ha attrazione per me. E così ho scoperto il mondo del web.

nonna-al-pcNon ero digiuna di informatica, negli anni ’70 all’apparire dei personal computer avevo seguito dei corsi al CNR e a imparato a programmare in un linguaggio ormai obsoleto: il basic.

Contestualmente avevo approfondito la mia conoscenza della lingua inglese, allora unica lingua dei computer.
Dopo pochi anni mi sono ritirata dal lavoro e ho accantonato il tutto in un angolo della mia mente, accantonato ma non dimenticato!

I corsi regionali per la terza età mi hanno fatto scoprire il web! Che mondo affascinante! Si ‘clicca’ e ….si vola, c’è di tutto li sul monitor e tu puoi navigare senza confini.

Ma c’è un ma….tutti possono scrivere di tutto e di più e tu non hai la minima certezza che quello che vedi sia reale, che le notizie siano esatte o che quello che leggi non sia altro che un cumulo di falsità, bugie o scherzi, che qualcuno si diverta alle tue spalle o peggio.

Per dirla coi latini bisogna prendere il tutto ‘cum grano salis’ e separare il vero dal falso, non credere a tutto, verificare sempre, non fidarsi completamente del proprio buon senso che, a volte, ti tradisce.

Tenendo sempre ben presente tutto ciò, per una come me affamata di sapere si è aperto un orizzonte impensato con google, ask, you tube, face book che mi ha fatto ritrovare vecchi amici lontani nel tempo e nello spazio, allacciare nuove amicizie soprattutto fra gli amici di amici….

I corsi, purtroppo, terminati da tempo non sono stati esaustivi, ma una parte di noi continua a ritrovarsi per utilizzare i computer e scambiare esperienze e conoscenze.

Ho, da sola, imparato ad utilizzare power point, movie maker, paint e mi esercito, di tanto in tanto, per approfondirne la conoscenza. Ora sto tentando con la glittermania con un occhio all’animazione. Presto o tardi ci riuscirò: mi sono sempre piaciute le sfide!

Non vedo l’ora di poter navigare con il mio nipotino.

Nonna Lì

Rispondi