Nuovo Mercato Esquilino

Ultima modifica 30 Ottobre 2017

Gironzolando in zona Termini, proprio a ridosso di Piazza Vittorio, se si ha voglia di scovare sapori, colori ed odori etnici, allora non si può non andare al Nuovo Mercato Esquilino.

nuovo-mercato-esquilino1

Abituati come siamo, ormai, a centri commerciali, grandi catene di negozi tutti uguali, e supermercati di ogni genere, quasi abbiamo perso di vista quanto possa essere interessante e stimolante un giro per i banchi di un mercato, dove si intrecciano parlate diverse, storie, sensazioni… Dove la frutta ha un colore e un odore diverso, dove puoi parlare con il macellaio per farti dare il pezzo di carne che preferisci, invece di accontentarti della cartata di carne già pronta nel banco frigo.

Qui si vive l’autenticità del cibo.

La storia di questo mercato

Il Nuovo Mercato Esquilino si trova nella ex caserma Sani, in Via Principe Amedeo.
Da poco più di un decennio, questo mercato si trova qui, al coperto. Per più di 100 anni, invece, è stato sempre allestito al centro di Piazza Vittorio, all’aperto, rendendo la piazza un luogo molto caratteristico e caotico, nonchè sempre perennemente sporco.

Oltre all’evidente cambiamento dovuto alla posizione, il mercato stesso ha subito radicali sconvolgimenti di prodotti venduti man mano che questo luogo, ovvero, tutto il quartiere Esquilino,  è diventato la culla delle varie etnie che si sono andate man mano stanziando nella città.

Se prima si trovavano quasi esclusivamente prodotti locali e tipici romani: dal pecorino, alla porchetta, dalle puntarelle all’abbacchio, ora il mercato pullula di banchi in cui si vendono prodotti provenienti da ogni angolo della Terra.

nuovo-mercato-esquilino2
Spezie di ogni tipo, tipiche della cucina orientale: curcuma, curry, cumino, paprika, che inebriano l’aria circostante.

Ma anche tantissimi tipi di riso differenti

nuovo-mercato-esquilino3

e legumi di ogni forma e colore, ma anche frutta secca, ortaggi di cui non conoscevo nemmeno il nome, vari tipi di zenzero, tuberi e frutte tropicali.

nuovo-mercato-esquilino4

Qui le parlate, i sapori e i profumi si mescolano e tutto questo lo rende un posto unico nel suo genere, soprattutto qui, a Roma, non esiste un mercato simile, da nessun’altra parte.

E’ un continuo mescolare di etnie differenti e di sperimentazioni interessanti.

nuovo-mercato-esquilino

Mi sono incantata davanti a cotanto ben di Dio.

E’ proprio vero: il mondo è bello perchè è vario. E a me, piace!

Informazioni utili:
Nuovo Mercato Esquilino
Via Principe Amedeo, 184
Orari: Lun-Sab dalle 5.00 alle 15.00

Possibilità di parcheggio sotterraneo, proprio sotto il mercato
Tutto intorno, il parcheggio è blu.
Metro A: Termini, Piazza Vittorio
Metro B: Termini

Ci sono due entrate: una che fa entrare nel settore abbigliamento e l’altra nel settore alimentari

Potrebbe anche interessarti: Fare la spesa con i bambini

Micaela

Rispondi