Old wild west…

0
1099

Ultima modifica 15 Marzo 2016

Avete fatto tardi con l’aperitivo in corso Como o col vostro giretto in Brera? Se siete dei genitori milanesi scellerati come me, di quelli che portano i bimbi anche in posti tradizionalmente considerati off limits e poi fate inesorabilmente tardi per la cena, vi do una dritta: andate a cena allo “Old wild west” di via Monte Grappa, angolo viale Melchiorre Gioia.
Ci sono stato con tutta la mia famiglia (mamma, e due nanetti di tre e cinque anni) la sera dell’otto marzo e ne son rimasto piacevolmente colpito e soddisfatto.
Premetto, per chi non conoscesse la catena in franchising, che si tratta di una streak house in stile yankee, ove poter gustare piatti in varie fasce di prezzo, dagli hamburgers fino a delle gustose preparazioni di filetto, sempre con un ottimo rapporto qualità/prezzo, ma la novità sta nel fatto di essere approdata anche in zone urbane, oltre a quella di cui parlo, infatti, ne è sorta una in corso Sempione ad un passo dall’arco della pace, invece dei soliti e tristi centri commerciali.
Accoglienza meravigliosa (direte: “certo, porti soldi”, ma non è sempre scontato…), prontamente abbiamo ricevuto un tavolo e ci è stato dato un seggiolone per la piccola, il posto è assicurato dalla ampiezza del locale, ricavato dove un tempo sorgeva la scuola di moda Marangoni. Appena seduti l’attenzione per i più piccoli ci ė stata confermata dalla presenza di menù bambini e dallo scrupolo dei camerieri nel sostituire le tovagliette da “adulto” con altre ove poter disegnare e colorare con pastelli in dotazione/regalo.
Ancora più sorprendente il regalo fatto ad ogni bimbo: un peluche Trudi dal valore commerciale almeno di una dozzina d’euro, mentre ad ogni donna, anche a quella di tre anni, per la festa delle donne è stato donato un mazzetto di mimose.
Molto gustose le pietanze e la birra.
Una critica? Ci vorrebbe una zona dedicata ai bimbi con giochi ed un animatore, così sarebbe perfetto!

G.P.Antonicelli

Rispondi