Viaggiare con i bambini: 3 cose furbe (più una) che vi salveranno la giornata

0
741

Quanto ci complichiamo la vita, noi grandi, quando si tratta di viaggiare con i bambini al seguito?
Ve lo siete mai chiesti?

Ci carichiamo di mille oggetti perfettamente inutili, ci poniamo problemi assurdi e ci lanciamo in previsioni catastrofiche della serie “portiamo una decina di maglioncini di lana che non si sa mai, se dovesse fare freddo…” e magari stiamo andando su un’isola greca il 15 di Agosto.

Come se non bastasse, dopo aver incastrato nelle valige mezza casa sottovuoto, siamo capaci di scordare le cose davvero importanti che, banalmente, potrebbero davvero fare la differenza e facilitarci la vita proprio nel momento in cui saremo in viaggio, in aeroporto, in auto, su un treno o una nave o direttamente all’arrivo lungo il corso del nostro soggiorno.

Cosa fare per evitare di incorrere in questi grossolani errori che potrebbero compromettere la buona riuscita della vostra vacanza?

Parola d’ordine: organizzazione.

Meticolosa, attenta e previdente pianificazione del viaggio.

Via il superfluo, i pesi inutili e ingombranti, tutto ciò che non è davvero indispensabile, pratico, utile a semplificare la vostra esistenza di genitori.

Alla voce “cose furbe”della vostra agenda aggiungete questi 3 oggetti (+1) che io trovo assolutamente pratici ed irrinunciabili per ogni famiglia di globetrotters che si rispetti:

BedBox di JetKids: in pratica una valigia per bambini che si può cavalcare (!) e che si trasforma in un lettino perfettamente compatibile con i sedili di tutti gli aerei.

bedbox-di-jetkids

Non solo è divertente per il bimbo che anziché camminare per chilometri in aeroporto, essere trasportato in braccio o su un passeggino ingombrante, si divertirà a montare in sella alla sua simpatica valigia trainata da mamma o papà, ma anche un salvavita per le famiglie che devono affrontare voli a lungo raggio e per le quali è complicato trovare una soluzione comoda e semplice per far dormire il loro bambino in volo.

694551_bfbfe1ab-c9ec-4895-b241-06ac728e4710

Questa idea furba è venuta a due genitori che dopo numerosi esperienze di viaggio complicate, hanno studiato il modo per rendere la vita più semplice a tutte le famiglie in viaggio. BedBox è adatto a bimbi 0-7 anni ed è acquistabile online sul sito ufficiale Jet-Kids.com. Costo €159.

RideOnCarryOn: da una mamma che ha svolto la professione di assistente di volo per ben 19 anni non ci si poteva certo aspettare invenzione migliore: un trolley da viaggio che potete trasportare in cabina quando volate. Leggerissimo, maneggevole, pratico, spazioso.

1506v01-ride-on-carry-on-portfolio-image-08-510x382

“E quale sarebbe la novità?” vi starete domandando.
Beh, cari i miei genitori viaggiatori, la novità sta nel fatto che questo trolley ha un vero e proprio seggiolino incorporato con tanto di vassoio frontale.
Niente più passeggini, niente più ingombri, niente più inseguimenti nelle sale d’imbarco o al check-in perché il vostro bambino corre come una mina impazzita mentre siete in attesa di salire a bordo del vostro volo.

Il piccolo può essere trasportato mentre è seduto sul trolley-seggiolino, potete farlo bere o dargli uno spuntino utilizzando il comodo vassoio frontale che potete anche usare come appoggio per le sue attività creative (colorare, leggere, giocare) in attesa dell’imbarco.
Al momento il prodotto è sold-out ma tornerà presto disponibile online sul sito Rideoncarryon.com a $49,95 con sconto speciale per l’acquisto di 2 prodotti;

Baby Change-N-Go: una coppia di genitori di due gemelli, stanchi di non trovare posti adeguatamente puliti o idonei per cambiare i loro bimbi e di dover gestire la questione pipì-pupù nella loro auto o in luoghi molto, molto, molto scomodi (e a volte troppo freddi), si sono inventati una borsa delle dimensioni di una rivista che si trasforma in un pratico fasciatoio da parete, ideale per bimbi fino ai 2 anni e mezzo di età.

bcgmodel0002

Trasportarlo è un gioco da ragazzi perché il suo peso piuma e i materiali morbidi e flessibili con cui è stato realizzato, vi consente di infilarlo comodamente in una borsa per il cambio, nel vostro zaino o in un trolley da viaggio senza che occupi l’intero spazio disponibile.
Per usarlo basta appenderlo ai ganci da parete delle toilette pubbliche o alla testiera del sedile e taaaac!
Il gioco è fatto. Le sue tasche laterali vi permetteranno di avere a portata di mano l’indispensabile per l’igiene e il cambio del vostro bambino anche quando vi troverete in luoghi sprovvisti di fasciatoi o zone baby predisposte.
Solo per veri viaggiatori avventurosi! E’ possibile prenotare il vostro ordine sul sito ufficiale Babychangeandgo.com. Costo $100, disponibile anche per spedizioni internazionali, fuori Stati Uniti;

Una volta sopravvissuti senza esaurimenti nervosi di sorta, al viaggio con i bambini e arrivati a destinazione, vi è mai capitato di viaggiare su taxi, bus, auto o mini-van turistici di compagnie varie ed eventuali sprovvisti di apposito seggiolino, durante il trasferimento dall’aeroporto alla struttura o appartamento che avete prenotato per il vostro soggiorno?

A parte tutto il discorso sicurezza per cui ci sarebbe da fare un trattato, è importante sottolineare che la scelta migliore non è mai quella di viaggiare su un mezzo di trasporto tenendo i bambini in braccio.

Basta guardare alcuni video sulla sicurezza in auto e vi passerà immediatamente l’idea che le vostre braccia siano il posto più sicuro per viaggiare con un bambino a bordo.

E’ proprio da questo presupposto che 2 mamme sono partite per inventarsi Belt-up-Baby, una imbragatura di sicurezza in cui infilare il vostro bambino e agganciarlo letteralmente in braccio a voi durante il tragitto su qualunque mezzo di trasporto pubblico (escluse le auto private, tipo quelle che noleggiate, perché per legge sui veicoli privati è obbligatorio far viaggiare il bambino su un seggiolino omologato a bordo).

bub_screenshot-578x326

Considerate che questo dispositivo è leggerissimo, dello stesso tessuto e fattezza di un qualunque marsupio per bebé, perfetto per bambini fino a 3 anni di età e comodissimo da trasportare ovunque.

Il prodotto sarà disponibile tra poche settimane – dalla regia mi dicono 15 giorni per la precisione – e acquistabile sul sito ufficiale Beltupbaby.com

Così anche durante il viaggio che nel corso del soggiorno potrete godervi gli spostamenti sui mezzi pubblici in estrema tranquillità, badando anche alla sicurezza e alla comodità vostra e del vostro bambino.

Mica male, no?

 

Mi chiamo Deborah, sono mamma e Travel Designer con esperienza decennale in ambito turistico e specializzazione nell’organizzazione di vacanze family.

Rispondi