L’orologio perfetto per la mamma tuttofare

0
760

Una mamma al giorno d’oggi deve essere in grado di districarsi tra gli impegni di lavoro, la famiglia e il tempo libero. Per questi motivi è necessario optare per accessori di grande qualità come ad esempio l’ultimo modello di orologio Armani, in grado di seguirla in queste “trasformazioni” quotidiane.

Ma quali sono le caratteristiche dell’orologio perfetto, capace di adattarsi ad ogni necessità, e soprattutto come sceglierlo?

La prima cosa – forse la più scontata ma anche la più importante – è l’estetica: è fondamentale optare per un orologio bello, che si adatti perfettamente allo stile e alla personalità di chi lo indossa.
Se siamo donne sportive, il tipo da felpa e jeans per intenderci, probabilmente dovremmo puntare ad un accessorio colorato e sporty, mentre se amiamo indossare abbigliamento chic e femminile, probabilmente la scelta giusta è un orologio in stile scandinavo, dalle linee semplici ed essenziali.
In ogni caso, qualunque sia il nostro look abituale, assicuriamoci di scegliere un orologio che vi si adatti perfettamente. Un’idea potrebbe anche essere quella di acquistare due orologi diversi per colore, forma e style (magari abbastanza economici), da intercambiare in base all’outfit del giorno.

A questo proposito non bisogna tralasciare neanche l’attenzione ai materiali.

Solitamente i cinturini in gomma, tessuto e nylon sono considerati più casual e informali, adatti anche ai look sportivi. Non bisogna pensare che questi siano di qualità inferiore, molti marchi rinomati pensano alle più sportive.
Ad esempio tra gli orologi Armani si potranno trovare accessori di questo genere, per soddisfare anche questo tipo di esigenze.
Gli orologi con il cinturino in pelle (o simil pelle) invece, sono più adatti a occasioni come cerimonie, gala o eventi di lavoro e conferiscono immediatamente a ogni look un’aura di eleganza e ricercatezza.
Gli orologi in metallo, invece, possono essere considerati una via di mezzo, abbastanza eleganti ma abbinabili anche ai look più informali.

orologio

Un altro aspetto da tenere in considerazione, naturalmente, è l’occasione d’uso.

Non tutti gli orologi si adattano a tutte le occasioni ed è bene saper scegliere quello giusto. Per tutti i giorni optiamo per un orologio pratico, dallo stile “neutro” e che si adatti facilmente a diversi capi di abbigliamento.
Per un’occasione speciale, che sia una cerimonia o un incontro di lavoro importante, scegliamo invece un accessorio di carattere, che si adatti bene all’outfit di quel giorno senza passare inosservato.

Tutte queste attenzioni, bisogna ricordarlo, vanno tenute in considerazione anche nel caso in cui si decidesse di regalare un orologio a un’amica: l’accessorio si deve adattare perfettamente alla sua personalità, ai suoi gusti e alle sue occasioni d’uso!

Da tenere presente, per finire, è anche la praticità.

Se abbiamo spesso le mani nell’acqua, per esempio, optiamo per degli orologi waterproof come la maggior parte degli orologi Armani. Se invece abbiamo dei bambini piccoli che teniamo frequentemente in braccio, è bene scegliere un orologio sicuro, che non abbia pezzi che possano staccarsi facilmente e soprattutto che non presenti parti appuntite o spigolose, potenzialmente pericolose.

A proposito di bambini, impossibile non considerare l’ipotesi più tenera e carina: se abbiamo dei figli abbastanza grandicelli, una bella idea potrebbe essere quella di acquistare per noi e per loro lo stesso orologio, in modo che imparino a leggere l’ora ispirandosi alla mamma!

Mamma di due bellissimi bambini, amante della vita. Adoro leggere e passo la maggior parte del mio tempo a girovagare in rete, alla ricerca di qualche cosa di interessante.

Rispondi