Panini con farina d’avena

0
1423

Ultima modifica 24 Agosto 2016

 

panini avena-ingrediente persuto

 Impasto indiretto: poolish
Voglio precisare che la farina d’avena non è adatta alla produzione di lievitati, pur essendo ricca di proteine non presenta quelle responsabili della formazione della  maglia glutinica, ma attenzione non per questo può essere consumata dai celiaci, quindi non vi consiglio di usarla da sola ma di aggiungerla a piccole dosi mescolata con altre farine, in modo da dare al vostro pane una nuova connotazione piacevole ma non troppo predominante.

Ingredienti per circa 12 panini:

Ho deciso di utilizzare un poolish fatto con yogurt e latte.

Poolish:

  • 125 g. di yogurt bianco intero
  • 175 g. di latte fresco
  • 5 g. lievito di birra
  • 250 g. farina 0 per pane

Mescoliamo gli ingredienti copriamo con pellicola e aspettiamo la maturazione del poolish, circa 3 ore, sarà pronto quando inizierà a collassare al centro.

Gli altri ingredienti sono:

  • 180 g. farina 0 per pane
  • 70 g. farina di avena
  • 6 cucchiai di olio extra vergine
  • 12 g. di sale fino
  • albume
  • semi a piacere sesamo, papavero…

Procedimento:
nella planetaria mettiamo il poolish con il mix di farine: la 0 e avena ben miscelate tra loro;
poi quando si è formato l’impasto aggiungiamo il sale e alla fine l’olio a filo.
E’ un impasto molto semplice da fare anche a mano in ciotola, potrebbe essere necessaria l’aggiunta di un po’ di acqua, ma questo dipende dalla farina che utilizzerete.
Lavoriamo l’impasto un po’ sulla spianatoia, avvolgiamo a palla e lasciamo riposare, coperto da una ciotola per 15 min.
Passiamo poi alla pezzatura:
io ho fatto dei panini del peso di circa 70 g. per una questione di comodità, ma potete scegliere voi il peso; formate le palline e lasciatele riposare un attimo.
E poi avevo appena acquistato questo aggeggio, quindi dovevo assolutamente usarlo,
appiattite leggermente le palline e pressate lo stampo sulla superficie quasi sino a sfiorare la tavola.

 

Trasferirli su una teglia con carta forno coprire e lasciare lievitare sino al raddoppio.
Prima di infornare spennellare con dell’albume e mettere i semini preferiti.

Cottura:
forno preriscaldato a 190° per circa 20 min. queste sono le indicazioni per panini del peso di 70 g, quindi a seconda della pezzatura e del vostro forno i tempi cambieranno.

Donatella Bartolomei

Rispondi