All’area baby del parco Looney’s a Ciampino [Recensione]

Ultima modifica 4 Gennaio 2020

Abbiamo chiesto ad una mamma di farci da reporter nel parco giochi più grande d’Italia: il Looney’s che si trova a Ciampino.

Ecco cosa ci racconta.

parco looneys

All’area baby del parco Looney’s

Sono stata con il mio piccolo (di due anni), all’area baby del parco Looney’s.

parco-giochi-looney1
Premetto che siamo stati di mattina di un giorno feriale, perciò il nostro giudizio potrebbe non rispecchiare necessariamente la realtà a 360°.
Il posto è enorme (3000 mq) e include un’area (abbastanza grande) per bimbi da 1 a 4 anni che è chiusa e perciò “sicura” con giochi adatti a bambini così piccoli: con palline, saliscendi, zone per saltare e rotolarsi e arrampicarsi…
Poi, esternamente a questa zona, c’è la parte dedicata ai bambini da 4 a 12 anni, con gonfiabili, calcetto, tappeto elastico e molte altre attrazioni.

Poi ci sono diverse altre zone, tipo il bar, varie stanze a tema, una zona tipo sala giochi, una zona con tavoli dove si può mangiare…insomma chi più ne ha più ne metta.

Le comodità

Molte sono anche le comodità offerte: ci sono, ad esempio, degli armadietti per lasciare le proprie cose.
I bagni poi sono strepitosi, ne hanno di “solo per bambini” con lavandini e tazze ad altezza di bimbo.

I prezzi del parco Looney a Ciampino

Riguardo i costi, è molto competitivo: la mattina costa solo 2,50€ a bambino, i genitori non pagano e c’è incluso il caffè!
Noi siamo stati un paio di volte di mattina e l’altro giorno eravamo noi e un’altra famiglia: mio figlio ha potuto correre indisturbato in tutto il locale, ma immagino che durante il week end potrebbe essere una baraonda e che questo non sia possibile con la stessa tranquillità.

L’unica pecca

L’unica pecca che ho riscontrato è che è un po’ freddo, infatti oggi ci siamo portati tripli calzini anche se alcune zone sono più calde di altre e comunque i bambini si scaldano.
In definitiva, consiglio il parco Looney a Ciampino a tutte le mamme, che cercano un posto dove portare i propri bimbi in zona, soprattutto in questo periodo invernale, per l’ottimo rapporto qualità-prezzo e perchè i bambini si divertono tantissimo.
Il mio, alla fine dei giochi, era esausto e felicissimo!>>

Rispondi