Paw Patrol Mighty Pups – La nuova avventura dei supercuccioli. [Recensione]

Ultima modifica 13 Dicembre 2019

Con due bambini under 7, potete facilmente immaginare che la mia autonomia televisiva sia pressoché inesistente, costretta a vivere di cartoni animati (e più di recente di improbabili video su YouTube).

Eppure, se sento la sigla dei Paw Patrol, volo sul divano anche io e guai a chi mi disturba.
Confesso una passione per Rubble oltre l’aver visto ogni singola puntata delle cinque serie e mezzo ad oggi disponibili.

supercuccioli recensione

Insomma, alla presentazione del Film “Paw Patrol Mighty Pups” la bambina esaltata ero io..

Con la sala gremita di bambini in trepidante attesa e con la presenza straordinaria di Marshall, Chase, Rubble e Skye che si sono prestati ad abbracci e fotografie ( Davide si è incollato a Marshall e l’ho dovuto tirare via con la forza per fare spazio agli altri piccoli fan) siamo stati accompagnati alla scoperta della nuova evoluzione dei cuccioli.. i SuperCuccioli!

Paw Patrol Mighty Pups – La nuova avventura dei supercuccioli. La Recensione

Grazie all’energia derivante da un meteorite arrivato ad Adventure Bay hanno dei nuovi superpoteri che gli consentono di fare cose straordinarie diventando i Mighty Pups!

supercuccioli

Il meteorite è in realtà stato dirottato da Harold, l’altrettanto malefico nipote del malefico sindaco Humdinger. Insieme cercano di utilizzare la misteriosa energia per i loro scopi malefici ma devono vedersela appunto con i supercuccioli.

Grazie ai nuovi poteri, Harold e suo zio “Super Sindaco” possono mettere in atto il piano di impossessarsi di Adventure Bay e di imprigionare Ryder nella torre del Quartier Generale.

Con lo spirito di squadra e sostenendosi l’un l’altro nonostante le difficoltà, accompagnati dalla solita caparbietà ed allegria, i Supercuccioli sconfiggeranno Harold ed il Sindaco, il suo robot gigante e riusciranno ovviamente a trarre in salvo Ryder.

Se mai esistesse qualcuno con figli in età prescolare che non lo sapesse, come ogni trama di PAW Patrol che si rispetti, il film ruota intorno ai cuccioli che risolvono i problemi e vengono in soccorso di esseri umani occasionalmente imbranati.

Capitanati da Ryder, un improbabile ragazzino di 10 anni anni che guida moto, aerei, razzi e qualsiasi altro mezzo a motore oltre a lanciarsi da qualsiasi altezza, ci sono Chase, un cane poliziotto, il caposquadra; Marshall il dalmata che guida una macchina dei pompieri; Skye che vola con un jet pack; e poi Rubble, Rocky, Zuma ed Everest.

Il fascino che i cuccioli continuano ad esercitare sui più piccoli ( e qualche grande) è un bizzarro mistero.

Da Gennaio su NickelOdeon (canale Sky 603) andranno in onda le nuove puntate, ma nell’attesa la squadra di Supercuccioli vi aspetta al cinema dal 21 al 25 dicembre in una nuova sorprendente avventura.

#Spaventometro 0

Ci è piaciuto perché la morale di fondo è sempre positiva ed educativa. La durata non eccessiva consente di gestire al cinema anche bimbi molto piccoli e avvicinarli alla magia del grande schermo. Ecco perchè ci sentiamo di suggerirlo anche come prima volta al cinema. Età: dai 2 anni in su

Prodotto da Nickelodeon, Spin Master Entertainment e Adler Entertainmen

Durata 44 minuti ( più due episodi bonus)

Rispondi