Piante sofferenti dopo l’estate?

Ultima modifica 6 Novembre 2015

Piante sofferenti

Dopo l’estate è normale che le piante d’appartamento appaiano un pò sofferenti.

Il caldo e la vostra assenza può averle “sciupate” … quindi?
Per rigenerarle utilizzate, al posto della solita acqua di rubinetto, l’acqua raffreddata in cui avete fatto bollire le uova oppure l’acqua minerale sgassata avendo cura che non sia troppo fredda.
Ricordate che è sempre meglio utilizzare acqua a temperatura ambiente, quella troppo fredda le danneggia

Tatalù

Rispondi