Prodotti per il viso e step da seguire per una beauty routine perfetta

0
154

La beauty routine è un rituale di bellezza che, se fatto nel modo giusto ogni giorno, può davvero cambiare il viso e far sembrare rinata ogni donna. Ma quali sono gli step e quali sono i prodotti per il viso più adatti per la beauty routine quotidiana?

beauty routin

Prodotti per il viso e ordine dei passaggi, questi i segreti della beauty routine perfetta

La beauty routine è composta da tre passaggi fondamentali, ossia detersione, idratazione e protezione. Può sembrare banale a un primo sguardo, ma in verità è la corretta e ordinata esecuzione di questi step (a loro volta suddivisi in diversi passaggi) che fa la differenza.

A ogni dermotipo il suo prodotto per il viso

Non va dimenticato che per la beauty routine bisogna prima di tutto scegliere il giusto prodotto per il viso, quello cioè adatto al proprio specifico dermotipo.
Come fare a scoprire se si ha la pelle grassa, mista, normale, secca o sensibile?
Basta pulire il viso e aspettare un’ora circa, se la pelle diventa lucida e oleosa, allora si avrà la pelle grassa, in caso di pelle mista queste caratteristiche interesseranno solo la zona a T (fronte, naso e mento), mentre la pelle normale resterà pressoché invariata.
Infine, la pelle sensibile è facile da riconoscere perché si arrossa e si irrita facilmente, mentre quella secca crea quella tipica sensazione che “tira”, quasi come se implorasse un po’ di idratazione.

Una volta individuato il proprio dermotipo, non resta che scegliere i prodotti per il viso più consigliati per le singole esigenze di pelle. Sul sito della casa cosmetica Vichy sono presenti numerosi trattamenti viso studiati appositamente per le diverse necessità della pelle grassa, mista, normale, secca o sensibile, così da avere sempre il prodotto giusto per i diversi step della beauty routine.

I passaggi della beauty routine

Quali sono i passaggi di una beauty routine perfetta? Vediamoli assieme.

1. Detersione

Il primo step di una beauty routine perfetta è la detersione, da farsi sia al mattino che alla sera. Al mattino la detersione serve a eliminare i residui metabolici, come sporco e cellule morte, che si sono accumulati la notte sul viso.
La sera, invece, la detersione è utile per eliminare il trucco (non sottovalutare l’importanza di struccarsi nel modo giusto), e tutte quelle microparticelle di smog, polvere e sporcizia che si sono depositate sulla pelle del viso durante la giornata.
Quali sono i prodotti giusti per la detersione?
Latte e tonico o, in alternativa, acqua micellare. Il latte serve a rimuovere gli strati di sporco più superficiali, mentre il tonico aiuta a riequilibrare il naturale pH della pelle, perciò è un passaggio fondamentale e non va mai saltato. Una, o al massimo due volte a settimana, è bene fare uno scrub per pulire il viso in modo più profondo e permettere così ai pori della pelle di respirare.

2. Idratazione

Una volta pulito il viso, è l’ora di idratarlo. Sieri e creme sono i prodotti per il viso consigliati per questa fase, ma attenzione a non omettere la crema notte.
Se la crema giorno ha una funzione più da barriera, quella per la notte è invece volta a dare nutrimento e idratazione profonda al viso. Inoltre, è bene ricordare di utilizzare per le aree più sensibili e delicate del viso, come il contorno occhi, dei prodotti ad hoc. Per un extra nutrimento, infine, si consiglia di applicare almeno una volta a settimana delle maschere dal forte potere idratante.

3. Protezione

Dopo aver pulito e idratato il viso, è il momento di proteggerlo. In che modo? Applicando un filtro solare dopo la crema giorno o scegliendo soluzioni intermedie, come creme giorno, BB cream o fondotinta con SPF.
I raggi solari possono essere molto dannosi ed è bene perciò schermare il viso dalla loro azione nociva per prevenire così la comparsa delle rughe.

E la beauty routine perfetta è terminata: sono pochi minuti al giorno che faranno però la differenza negli anni e contribuiranno ad avere un aspetto più florido e giovane.

La redazione del magazine. Nato nel maggio 2013, da marzo 2015, testata registrata al tribunale di Milano. Mamme di idee rigorosamente diverse commentano le notizie dell'Italia e del mondo, non solo mammesche.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here