Riapre la Locanda dei Girasoli

Ultima modifica 6 Novembre 2015

LaLocandadeiGirasoli

La Locanda dei Girasoli riapre con lo stesso spirito solidale. Dopo i lavori di rinnovo, il ristorante del Quadraro, noto quartiere di Roma, che da anni promuove la formazione e l’integrazione di ragazzi affetti dalla sindrome di Down, accoglie nuovamente i suoi clienti e presenta due nuovi progetti.

Nessun cambiamento di rotta per il ristorante di via dei Sulpici 117, che ha fatto dell’integrazione il suo punto di forza. Due i nuovi progetti in cantiere. Il primo si chiama Open: si tratta di un tirocinio formativo partito già il 4 novembre, pensato per accogliere dieci ragazzi Down. Con seicento ore di formazione, impareranno gli strumenti necessari per avvicinarsi al mondo del lavoro. L’altro progetto, il Casale dei Girasoli, è invece un programma di agricoltura sociale per le periferie di Roma.

All’inaugurazione che si è svolta il 15 novembre hanno partecipato anche Paolo Masini, assessore allo Sviluppo delle Periferie, Infrastrutture e Manutenzione Urbana e il presidente della cooperativa Sintesi, Enzo Rimicci.

Paola Lovera

Rispondi