Risotto con zucca e mascarpone.

Ultima modifica 10 Novembre 2015

risotto zucca mascarpone

Le feste natalizie sono finalmente finite e adesso bisogna smaltire tutti gli avanzi di cibo rimasti in frigorifero, in modo da iniziare la dieta come si deve, senza tentazioni perenni.

Tra le tante cibarie avanzate, c’è il mascarpone, servito per preparare un’ottima crema per il panettone e lo champagne rimasto dopo il brindisi della mezzanotte. Mi è venuta in mente una ricetta per il risotto.

Ci servono: 280 g. di riso per risotti, 100 g. di mascarpone, 400 g. di zucca pulita, 60 g. di porro, 50 g. di formaggio grana, 20 g. di burro, 1/2 bicchiere di vino bianco, 1 l. di brodo vegetale, sale e pepe.

In una padella far imbiondire il porro tagliato finemente nel burro. Aggiungere la zucca tagliata a cubetti e rosolare. Coprite le verdure con poca acqua e cuocetele per 5 o 6 minuti. Al fondo di verdure aggiungete il riso.

Quando il riso sarà tostato, bagnate con il vino e lasciate sfumare a fiamma alta. Cuocete il riso bagnandolo gradualmente con il brodo bollente. Aggiustate di sale e pepe. A 5 minuti dalla fine della cottura, bagnate ancora con mezzo mestolo di brodo e mantecate il risotto con il mascarpone. Allontanate dal fuoco del fornello e completate con formaggio grana grattugiato e una spolverata di pepe macinato fresco. Buon appetito!

Paola Lovera 

Rispondi