Scarpe: amore in un secondo

0
904

Ultima modifica 11 Novembre 2015

scarpeFinalmente potremo giustificare la nostra voglia incontenibile di fare shopping, in particolare il nostro amore per le scarpe!

Un’indagine condotta dalla tedesca The Neuromarketing Labs, società specializzata nell’applicazione di tecniche avanzate di scansione cerebrale all’analisi dei processi decisionali, guidato dallo chief technology officer Davide Baldo e condotto in collaborazione con un’azienda di calzature austriaca ha rivelato che alle donne, basta un secondo per capire se un paio di scarpe si venderà oppure no.
Gli scienziati hann monitorato le reazioni del cervello di quaranta donne alla visione di una collezione fatta sia da scarpe di successo sia da scarpe che che non erano state apprezzate dai clienti dimostrando che non solo la decisione di acquisto viene presa in un tempo rapidissimo, ma anche che è possibile prevedere il successo di una scarpa con una precisione del 77%.

A Stoccarda, dunque, verrà messo a punto l’algoritmo (disponibile sul mercato europeo a partire dalla prossima estate) che, identificherà fino all’80-85% dei prodotti che piaceranno ai consumatori.
Curiosamente, le scarpe in grado di suscitare nelle donne le emozioni più positive sono anche quelle che riscuoteranno maggior successo in termini di vendita.
Il risultato ottenuto dal test, garantiscono, non si limita alle scarpe: “Tutti i prodotti fashion ed evocativi, cioè in grado di generare sensazioni di contentezza e felicità, possono essere testati» – assicura Baldo.” E non solo sulle donne. «Anche gli uomini provano emozioni. Adesso sappiamo che il successo di un prodotto è scritto nel cervello dei consumatori. Noi di The Neuromarketing Labs non facciamo altro che leggerlo”.

Rachele Masi

Rispondi