Scoperto il gene che ci rende fisionomisti

0
351

images (2)E’ stato scoperto un gene, chiamato Oxtr, che contribuisce alla creazione della memoria sociale,  l’elemento che codifica il recettore dell’ossitocina, il cosiddetto “ormone dell’amore”, che riveste un ruoloimportantissimo nel legame tra madre e figlio e nel rapporto di coppia.

La scoperta è stata  pubblicata sulla rivista Pnasdell’Accademia americana delle scienze e permetterebbe di spiegare perché alcune persone sono capaci di memorizzare ogni volto che vedono, mentre altre (tra cui gli autistici)) fanno fatica a riconoscere anche volti familiari.

La ricerca, coordinata dall’University College di Londra, ha analizzato198 famiglie britanniche e finlandesi in cui era stato individuato un bambino autistico .Elaborando i dati è emerso che una singola variazione nel gene Oxtr è in grado di influenzare in maniera consistente la capacità di riconoscere i volti, variazione presente in un terzo dei bambini presi in esame.

Rachele Masi

Rispondi